Pioggia di soldi su Ca' Foscari, finanziamenti europei per 18 milioni di euro

Saranno destinati a 53 progetti nell'ambito del Programma Europeo Horizon 2020

Nuovi traguardi europei nella ricerca per l’Università Ca’ Foscari: l’Ateneo veneziano, che è anche nella "top ten" in Europa per numero di borse di ricerca "Marie Curie" finanziate, si aggiudica 18 milioni e 137mila euro di finanziamenti per 53 progetti cafoscarini nell’ambito del prestigioso Programma Europeo Horizon 2020.

Veneto terzo in Italia

Secondo la classifica stilata da Aster, società della Regione Emilia-Romagna per l’innovazione e la ricerca industriale, sulla base dei dati europei di luglio, a livello nazionale sono circa 740 i milioni di euro vinti dalle università italiane con Horizon 2020 e il Veneto risulta al terzo posto per entità di finanziamenti ottenuti  - 78,9 milioni di euro - dietro a Lombardia e Lazio. L’entità del finanziamento evidenzia l’efficacia dell’ateneo veneziano anche considerando l’alto indice di produttività pro capite (cioè finanziamento per docente) che è di 36 mila 203 euro. Ca’ Foscari risulta 13a nella classifica nazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus nel Veneziano: è un 67enne di Mira

  • Coronavirus, i dati aggiornati

  • Aumentano i casi positivi al coronavirus: aggiornamenti

  • Coronavirus, inizia la settimana più lunga: gli aggiornamenti

  • L'ordinanza del ministero della Salute e del presidente della Regione Veneto

  • Hanno partecipato al Carnevale di Venezia: scatta la quarantena nel Salernitano

Torna su
VeneziaToday è in caricamento