Sovrappeso e obesità: a San Donà nasce l'ambulatorio nutrizionale

L’attività è erogata da personale medico e dietista e prevede la consulenza nutrizionale alla popolazione con fattori di rischio per patologie correlate all'alimentazione

Per combattere il sovrappeso e l’obesità, e in generale i problemi correlati all'errata alimentazione, ora è disponibile l’ambulatorio nutrizionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come funziona il servizio

La novità è stata attivata al piano terra del dipartimento di prevenzione di via Trento, a San Donà di Piave. L’attività è erogata da personale medico e dietista e prevede la consulenza nutrizionale alla popolazione con fattori di rischio per patologie correlate all'alimentazione, con problemi ponderali come sovrappeso, obesità di prima classe (cioè con indice BMI 30- 35), malnutrizione per difetto, scorrette abitudini alimentari, ma anche allergie e intolleranze alimentari. L’ambulatorio è attivo il lunedì con orario 14.30-17.30 e il martedì e mercoledì con orario 9.00-12.30. Per accedervi è necessaria la ricetta bianca rilasciata dal medico di famiglia che riporterà la dicitura “Consulenza di nutrizione preventiva”, accompagnata da una serie di esami di laboratorio prescritti dallo stesso medico curante. Per informazioni e appuntamenti l’utenza può contattare il numero 0421 228174 dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 12.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

  • Casa del sesso in centro a Mestre: arrestata una donna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento