Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’Angelo degli Artisti, mostra alla Querini Stampalia | VIDEO

Un ristorante veneziano, crocevia di arte e cultura del Novecento, è al centro dell'esposizione aperta dal 7 dicembre 2019 al 1° marzo 2020

 

La mostra, promossa dalla Fondazione Querini Stampalia in collaborazione con Lineadacqua e Villa Morosini a Polesella, rientra nel programma delle celebrazioni per i 150 anni della nascita dell'istituzione e costituisce la prima tappa di un progetto che prevede di affrontare e presentare la storia, i protagonisti e le collezioni di alcuni dei principali locali veneziani del Novecento.

È proprio un ristorante veneziano, situato in fondo a Calle Larga San Marco, il vero protagonista dell'esposizione: un crocevia di arte e cultura gestito dalla famiglia Carrain che lo rileva nel 1927 e che lo gestisce con intelligenza e dinamismo. Il locale diventa ben presto un ambiente ideale e accogliente per gli artisti e culla delle Avanguardie novecentesche. 

La mostra L'Angelo degli Artisti. L'arte del Novecento e il ristorante All'angelo a Venezia raccoglie 90 opere di artisti che hanno lasciato a ricordo del loro passaggio nella trattoria.

L'esposizione, curata da Giandomenico Romanelli e Pascaline Vatin e resa possibile dalla collaborazione di Luciano Zerbinati, sarà aperta al pubblico dal 7 dicembre 2019 al 1 marzo 2020.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento