A Palazzo Zaguri il clone perfetto del celebre autoritratto di Leonardo da Vinci

La riproduzione più fedele mai realizzata della celebre opera. Sarà in mostra da oggi a Palazzo Zaguri in occasione della mostra "Authentic Human Bodies - Leonardo da Vinci"

Una clone perfetta, o meglio due. Rinasce l'autoritratto di Leonardo, probabilmente il più importante e conosciuto a livello mondiale. È stato un progetto di ricerca del team scientifico di Palazzo Zaguri a dare il là ad una vera e propria impresa, nell'ambito delle attività connesse al cinquecentenario dalla morte di Leonardo da Vinci, in collaborazione con i Musei Reali di Torino.

La copia più fedele

Si tratta, quello in mostra nel museo lagunare, di una riproduzione perfetta, realizzata su carta fatta a mano, la copia più fedele esistente al mondo della celeberrima opera dell'artista ed inventore fiorentino. Una missione che ha richiesto il lavoro di un team, di spedizioni in loco a Torino, dove è conservato l'originale, di diversi mesi di studio scientifico e messa in opera. La riproduzione sarà esibita nel corso della mostra "Authentic Human Bodies - Leonardo da Vinci".

Un progetto complesso

Un progetto di questo tipo ha visto il coinvolgimento di realtà artistiche d’eccellenza del Veneto. Nella Manifattura Cartavenezia di Fernando Masone è stato individuato il produttore adatto per la realizzazione di una carta ottenuta dalla lavorazione delle fibre di cotone, prodotta a mano nel rispetto delle antiche regole di fabbricazione del tardo Quattrocento. Musei Reali, Biblioteca Reale eUfficio documentazione dei Musei Reali di Torino hanno concesso l’autorizzazione per la realizzazione di questo progetto scientifico. La riproduzione del disegno è avvenuta grazie alle tecnologie utilizzate dalla Graphic Report di Conselve (Padova), in modo particolare la tecnologia denominata Fine Art Prints, utilizzando una stampante Mimachi JFX 500 a otto passaggi unidirezionali.

Potrebbe interessarti

  • Il Cibo del Risveglio: il convegno nazionale su come vivere fino a 120 anni

  • Consigli anti stress per il rientro dalle vacanze

  • Memoria olfattiva: cos'è e come viene sfruttata dal marketing

I più letti della settimana

  • Schianto auto-moto, due all'ospedale. Bloccato l'autista, guidava ubriaco

  • Un bambino salvato sulla spiaggia a Jesolo

  • Scivola e batte la testa, escursionista veneziano portato all'ospedale

  • Due bagnini indagati per l'annegamento a Jesolo

  • Festival Show fa tappa a Mestre con Lo Stato Sociale, Dolcenera, Fausto Leali e tanti altri

  • Schianto tra un'auto e una moto lungo la Romea: un ferito grave e traffico nel caos

Torna su
VeneziaToday è in caricamento