Compra stufa a legna su web ma non riceve nulla. Pensionata ricorre ad Adico

Spende più di 500 euro ma a un anno dal bonifico non le viene ancora consegnata. La brutta storia di una donna di Cavallino Treporti che si è rivolta all'associazione consumatori

La vicenda inizia quasi un anno fa, con l'acquisto online di una stufa a legna di oltre 500 euro. Chi la ordina, effettuando bonifico per farsela consegnare, è una pensionata di Cavallino Treporti. Trascorrono mesi dall'investimento però, e la donna non riceve nulla. Scatta il ricorso all'associazione consumatori Adico di Mestre.

Cattive recensioni 

La donna avrebbe tentato invano di contattare il sito al quale si era rivolta per prendere quel prodotto, secondo quanto riportato da Adico. Non solo, a ricerche più approfondite, partendo dalle recensioni dedicate alla pagina, sarebbero emerse analoghe vicende a quella della malcapitata, subite da altri acquirenti. «Ecco perché - spiega Carlo Garofolini, presidente dell'Adico - vogliamo segnalare il sito "incriminato", per evitare che altre persone subiscano il medesimo trattamento. Naturalmente ci auguriamo che si tratti di un disguido, e speriamo che l'azienda invii al più presto la stufa a legna già pagata dalla nostra socia con un bonifico inviato a una società. Per ottenere questo risultato abbiamo mandato una diffida con la quale chiediamo ovviamente che il contratto venga onorato».

Ricerche

Non sarebbe stato il primo acquisto quello effettuato online dalla pensionata di Cavallino Treporti, avendo lei già comprato prodotti utilizzando l'e-commerce. Ma nelle precedenti esperienze le cose erano andate sempre bene. «La nostra socia - continua Garofolini - dopo aver fatto il bonifico e aver atteso invano per alcune settimane, ha provato a contattare il sito. All'inizio ci è riuscita e ha ottenuto una risposta interlocutoria ma quello è stato l'ultimo contatto. Ha tentato anche di inviare una raccomandata, ma la missiva è tornata indietro. Purtroppo nel mondo dell'e-commerce le fregature sono spesso dietro l'angolo e bisogna stare sempre molto attenti prima di fare un acquisto. Ma non è facile, ce ne rendiamo conto, perché chi mette in piedi raggiri o vere e proprie truffe è bravo anche a tutelarsi. La cosa migliore, prima di comprare on line, è quella di guardare le recensioni del sito che vende i prodotti. Molte volte una semplice ricerca sul web può salvare il nostro portafoglio».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • «Ha fotografato le mie bimbe in vaporetto»: nel telefono la polizia trova decine di foto di minori

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Coda verso Venezia al mattino. Pressione sui mezzi nel corso della giornata

  • Ecco i divieti che resteranno in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

Torna su
VeneziaToday è in caricamento