Un caffè per solidarietà: la rete dei distributori a favore della comunità “Dopo di noi”

Dal 2019 destineranno una quota delle consumazioni effettuate nelle macchinette di bevande calde a cofinanziare il servizio di “accompagnamento” e trasporto dei disabili

Foto: progetto Dopo di Noi

"Diamo ali ai sogni”, si chiama così il progetto nato a Noale dalla collaborazione dell’azienda Scattolin distribuzione automatica e l’associazione genitori de “La Nostra Famiglia” noalese. A partire dal 2019 destineranno una quota delle consumazioni, effettuate presso i loro distributori di bevande calde presenti sul territorio dell’ex Ulss13, a cofinanziare il servizio di “accompagnamento” e di trasporto delle famiglie e delle persone con disabilità ospiti della comunità alloggio “Dopo di noi” a Noale, consentendo così agli ospiti della struttura presente a Noale di partecipare ai laboratori e alle attività socio culturali promossi in città.

Benessere e ambiente

«Da tempo siamo impegnati a promuovere consapevolezza nei consumi, attenzione al benessere e alla salute, oltre ad azioni sociali di sostegno al territorio e comportamenti virtuosi nel rispetto dell’ambiente. La sostenibilità è la chiave del nostro fare impresa», spiegano i titolari della Scattolin distribuzione automatica che sono tra le imprese inserite nel progetto Responsabilmente, promosso da Regione Veneto e Ca’ Foscari».

 Il sostegno

«Siamo davvero grati all’azienda Scattolin per aver pensato ad una collaborazione con la nostra associazione. Il contatto quotidiano con tante persone che utilizzano i loro distributori automatici rappresenta una straordinaria vetrina per farci conoscere e creare sensibilità verso quello che facciamo quotidianamente per le persone disabili e per le loro famiglie», confidano Maurizio e Giusi Grespan, referenti dell’associazione genitori. In ciascuno dei circa 200 distributori interessati dal progetto sarà affisso un cartello promozionale che fornirà anche i dati per aiutare l’associazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Furti e rapine per strada e nei negozi, refurtiva da 2 milioni: come agivano i banditi

  • Cronaca

    Maxi operazione contro i clan specializzati in furti: 10 in arresto, 1600 auto sequestrate

  • Cronaca

    Banksy è stato a Venezia: il video pubblicato su Instagram

  • Mestre

    Un chilo di eroina in macchina: era il carico della settimana

I più letti della settimana

  • Pugni e sassi contro due giovani: pitbull difende i padroni e azzanna gli aggressori

  • Ciclista investito, elitrasportato in gravi condizioni dopo l'impatto a terra

  • Maltempo: la mareggiata cancella la spiaggia a Eraclea, danni anche a Caorle

  • Denti perfetti: tutte le regole da seguire per una corretta igiene orale

  • Presunta violenza sessuale in discoteca, una ragazza all'ospedale

  • Torna l'acqua alta a Venezia, sarà un fenomeno "anomalo": toccherà quota 110 centimetri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento