Temporaneo divieto di balneazione su un tratto di spiaggia

Riguarda la zona vicino alla foce del fiume Sile tra via del Faro e via del Granatiere a Cavallino Treporti. Sindaco: «Trovati valori alterati solo in due punti, conto di revocare l'ordinanza mercoledì»

Spiaggia Cavallino, archivio

Valori dell'acqua alterati in soli due punti nel tratto di spiaggia tra via del Faro e via Granatiere, a Cavallino Treporti e il sindaco vieta temporaneamente la balneazione. L'ordinanza è di oggi. «Ribadiamo la salubrità della spiaggia - afferma il sindaco Roberta Nesto -. Conto di revocare il provvedimento già mercoledì, appena avremo i dati aggiornati della rilevazione dell'Arpav». 

Il tratto

I valori sono determinati dall'apporto batterico delle acque dell'entroterra, in corrispondenza della foce del fiume. «A tutela dei bagnanti - scrive Nesto sulla propria pagina Facebook - ho emesso quindi una nuova ordinanza cautelativa. Abbiamo già richiesto ad Arpav nuovi campionamenti per poter rimuovere l’ordinanza e spero di poterlo fare già mercoledì».

Potrebbe interessarti

  • Lenzuola: ogni quanto vanno cambiate e perché

  • I consigli per una lavastoviglie pulita e senza cattivi odori

  • Puntura di medusa: cosa fare? Verità e falsi miti

  • Rifiuti ingombranti a Venezia: una guida su come eliminarli

I più letti della settimana

  • Schianto frontale tra un'auto e un autobus: due morti e feriti gravi sulla Triestina

  • Auto fuori strada finisce nel canale, perde la vita un 23enne

  • Fuori strada in moto, morto un ragazzo

  • Trovato morto nella sua auto a 24 anni: sospetta overdose

  • Lenzuola: ogni quanto vanno cambiate e perché

  • Malore improvviso, muore un ragazzo di 17 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento