Ex scuola Asseggiano, al via la ristrutturazione: «Tornerà luogo di aggregazione»

Rinforzo strutturale dell’edificio, sistema di efficientamento energetico, ristrutturazione del primo piano per ospitare attività associative, realizzazione di una sala per attività motorie

Ex scuola Asseggiano

Approvati i lavori per il recupero dell’ex scuola di Asseggiano. La delibera di giunta prevede: rinforzo strutturale dell’edificio, sistema di efficientamento energetico, ristrutturazione del primo piano per ospitare attività associative, riordino del piano terra con la realizzazione di una sala per attività motorie con spogliatoi e bagni, dipintura e sostituzione di parte degli infissi. Tutti gli impianti, elettrico, di trattamento dell'aria, e idraulico, secondo la delibera,  verranno realizzati ex-novo.

Aggregazione

«È previsto l'abbattimento delle barriere achitettoniche, tramite l'inserimento all'interno dell'edifico di una piattaforma elevatrice - aggiunge l'assessore Francesca Zaccariotto -. Tutti interventi per un valore complessivo di 350 mila euro finanziato con fondi Pon Metro. Oltre a sistemare una struttura pubblica, secondo le vigenti norme di sicurezza, verranno recuperati nuovi spazi per favorire e incrementare l’aggregazione urbana - precisano Zaccariotto e l'assessore alla Mobilità Renato Boraso -. Un luogo quindi dove potersi ritrovare, creare relazioni e permettere alle tante associazioni cittadine di avere uno spazio per le proprie attività».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jesolo, fine estate col botto: nel weekend le Frecce Tricolori e la mezza maratona

  • Uomo di Jesolo si veste da Joker e provoca il panico a Milano con una pistola finta

  • Tumore del colon-retto, l'ospedale dell'Angelo una vera e propria eccellenza: i dati

  • Lite finisce nel sangue: donna accoltella un uomo in centro a Mestre

  • Nessuna traccia di Mattia, ricerche proseguite tutto il giorno e sospese in serata

  • Incidente tra un'auto e un camion: giovane incastrato nell'abitacolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento