← Tutte le segnalazioni

Giornata europea della cultura ebraica, il programma di domenica a Venezia

Redazione

Mappa
Campo di Ghetto Nuovo · Venezia

Domenica 14 ottobre torna la giornata europea della cultura ebraica, la manifestazione che invita a conoscere storia luoghi e tradizioni ebraiche, quest'anno in 87 località in Italia, tra cui Venezia. Nel volantino il programma delle iniziative in città.

Coordinata e promossa in Italia dall’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane e giunta alla diciannovesima edizione, la Giornata propone anche quest’anno un fitto programma di iniziative, ancor più diffuse sul territorio. 

Hanno infatti raggiunto la ragguardevole cifra di ottantasette le località, grandi o piccole, distribuite in quindici regioni italiane, che aderiscono alla manifestazione e nelle quali si svolgeranno centinaia di attività tra visite guidate a sinagoghe, musei e quartieri ebraici, concerti e mostre d’arte, spettacoli teatrali e incontri di approfondimento, eventi per bambini e assaggi di cucina kasher. 

Un tema inedito farà da fil rouge tra tutti gli eventi: ‘Storytelling. Le storie siamo noi’.
Un richiamo alle radici stesse dell’ebraismo, che affondano nelle ‘storie’ narrate nella Torah, la Bibbia ebraica, patrimonio di tutta l’umanità. Un argomento che sarà declinato in modi e forme espressive molto diverse, per raccontare l’atto del narrare da un punto di vista ebraico.

Venezia

Dalle 10 alle 17.30, in campo di Ghetto Nuovo e Vecchio, apertura gratuita del Museo Ebraico (Cannaregio 2902/b), con accesso alla mostra fotografica “Snapshots from the garden of Eden” della visual artist israelo-canadese Dina Goldstein, e delle sinagoghe Tedesca, Canton e Levantina.
La giornata si apre ufficialmente alle 10.30, nei locali della Comunità ebraica (Cannaregio 1189, Sala Montefiore), con i saluti delle autorità e l'introduzione della giornata a cura del Rabbino capo di Venezia Scialom Bahbout, dell'attrice Laura Forti e del musicista Enrico Fink.
 Nel corso della giornata, “racconti guidati” nelle diverse location, narrazioni dei luoghi ebraici di Venezia.
 A ciclo continuo per tutto il giorno, presso il Museo Ebraico, “Silent Play! Raccontami una storia”, performance con radioguida wireless che coinvolge fino a trenta visitatori per volta, a cura di Paola Rossi (produzione CoopCulture/La Piccionaia). La Giornata a Venezia si chiude alle 18 alla Scola italiana (Campo di Ghetto Nuovo), con il concerto “Amen Amin Aman” della cantante Delilah Gutman e del violinista Raphael Negri, che propongono un repertori di antichi canti ebraici.
 Maggiori informazioni al Tel. 041 715012- 041 715359, Email. comunita@jvenice.org, Sito www.jvenice.org – www.museoebraico.it
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Attualità

    People Mover fermo per una settimana

  • Segnalazioni

    "Abbandono totale a Marghera in via Meneghetti"

Torna su
VeneziaToday è in caricamento