Giornata europea contro la Tratta: nella notte tra giovedì e venerdì palazzi comunali illuminati di arancione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Nella notte tra giovedì 17 e venerdì 18 ottobre 2019 le facciate di Ca' Farsetti e Ca' Loredan a Venezia e il Municipio e la Torre civica di Mestre saranno illuminati di arancione in occasione della Giornata europea contro la Tratta di esseri umani, alla quale ha aderito anche la Città di Venezia con il coinvolgimento della Presidenza del Consiglio comunale e dell'assessorato alla Coesione sociale.

L'iniziativa

Il Comune di Venezia, Ente capofila per il progetto Na.Ve (network antitratta Veneto) per tutto il territorio della Regione Veneto è impegnato nella strategia di lotta alla tratta e al grave sfruttamento, volta a garantire i diritti e la protezione delle vittime e a promuovere il contrasto delle reti criminali tramite il lavoro di rete multi-agenzia con le FF.OO. e l'Autorità giudiziaria. Il Comune di Venezia si occupa inoltre della gestione del numero verde nazionale antitratta – 800 290 290 – attivo tutti i giorni della settimana, 24 ore su 24, per favorire l'emersione del fenomeno e supportare le vittime di tratta e sfruttamento, offrendo informazioni sulle possibilità di aiuto e assistenza e mettendo in contatto con i servizi socio-assistenziali territoriali

Torna su
VeneziaToday è in caricamento