Giuliano Amato a Ca' Foscari per una lectio magistralis

Giudice della Corte costituzionale ed ex presidente del Consiglio, sarà all'auditorium Santa Margherita venerdì 24 maggio

Giuliano Amato, giudice della Corte costituzionale e importante figura politica (fu due volte presidente del Consiglio e più volte ministro), sarà ospite dell’università Ca’ Foscari Venezia con una lectio magistralis dal titolo “I diritti fondamentali degli europei fra legislatori e Corti”. L'appuntamento è per venerdì 24 maggio alle 15 presso l’auditorium Santa Margherita (
Dorsoduro 3689). L’incontro è promosso dal dipartimento di Economia e dal dottorato di ricerca in Diritto, mercato e persona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giuliano Amato

Professore emerito all’IUE di Fiesole e alla Sapienza di Roma, membro del Parlamento per 18 anni, ministro dell’Interno, due volte ministro del Tesoro e due volte presidente del Consiglio, ha anche presieduto la Commissione internazionale sui Balcani nel 2003- 2005 ed è stato vicepresidente della Convenzione sul futuro d’Europa nel 2002-2003. Honorary Fellow dell’American Academy of Arts and Sciences e già presidente della Scuola Superiore Sant'Anna e dell’Istituto Treccani, è attualmente giudice della Corte costituzionale. Ha scritto libri e articoli su antitrust, libertà individuali, forma di governo, integrazione europea e su vari temi politici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Le previsioni: possibili grandinate e raffiche di vento

  • Violento maltempo: tetti scoperchiati, albero caduto su una casa di cura FOTO

  • Auto cappottata al casello Mestre-Villabona

  • «I pusher nigeriani si sono impadroniti di Marghera, gang pericolosissima»

  • Pestaggio nella notte a Jesolo, uomo in ospedale lotta tra la vita e la morte

Torna su
VeneziaToday è in caricamento