Sessantadue anni di matrimonio e non sentirli: la storia di Giuseppe ed Elisa

La coppia, 86 anni lui e 83 lei, abitano a San Giorgio di Livenza, nella frazione di Caorle

Sessantadue anni di matrimonio e non sentirli: è la storia di Giuseppe, 86 anni, ed Elisa, 83. Una storia lieta, di quelle che oggi sembrano una favola. Sì perchè riuscire a rispettare un impegno come quello del matrimonio, oggi, può essere un qualcosa di eroico ma Giuseppe ed Elisa ce l'hanno sempre fatta.

La vita

Una vita trascorsa insieme tra il lavoro nella campagna e il tempo dedicato ad allevare i figli: si sono conosciuti che avevano 21 e 18 anni e da quel momento, dopo tre anni di fidanzamento, hanno continuato un cammino insieme che li ha portati, oggi, ad essere capisaldi ed esempio per tutta la famiglia composta da quattro figli, Daniele, Laura, Daniela e Donatella, otto nipoti e, oggi, anche quattro pronipoti. Un orgoglio per tutti. 

Il matrimonio

Oggi vivono a San Giorgio di Livenza, Caorle, con gli acciacchi dell'età: Giuseppe da cinque anni è malato di Alzheimer, Elisa, nonostante l'età, gli è vicino come un tempo. Nella salute e nella malattia recita la formula di nozze: un impegno che vogliono portare avanti nonostante le prove e le difficoltà, perchè anche questo è matrimonio. "Una coppia dove nulla si butta e tutto si aggiusta" ci dice una delle figlie, orgogliosa: la prova vivente che una promessa può durare anche tutta la vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Poca neve a Venezia, poi la pioggia

  • Un bambino sparito dopo scuola è stato ritrovato dopo ore di ricerche

  • Contro un albero e giù nel fosso: muore un 43enne

  • Trovato il corpo senza vita di Paolo Tramontini

  • Il sindaco Brugnaro risponde alle polemiche di Celentano: «L'ho invitato qui»

  • Violento scontro fra furgone e trebbiatrice sulla Triestina

Torna su
VeneziaToday è in caricamento