Brugnaro attacca: «Vogliono ormeggiare le grandi navi in mare. Folli»

«Ignoranti allo sbaraglio», ha detto il sindaco parlando di industria e crocieristica e prendendosela con parte del governo

Per Brugnaro l'idea di tenere le navi da crociera all'esterno della laguna, in mare aperto, è folle. Il sindaco di Venezia ne ha parlato stamattina: «Ti sorridono e dicono che le navi le vogliono ormeggiare in mare. E io gli ho detto: quando me lo dite ufficialmente io vi darò la mia risposta ufficiale. Vogliono ormeggiare le navi gigantesche da 350 metri con migliaia di persone a bordo in mare. Folli. Questi sono fuori di matto, non votateli». Il riferimento è probabilmente al Movimento 5 stelle, di cui fa parte anche il ministro ai Trasporti Danilo Toninelli che è competente sul tema delle crociere.

«Noi abbiamo le competenze a livello mondiale» sulla cantieristica navale, ha detto ancora Brugnaro, aggiungendo che «non possiamo smontare la nostra filiera industriale». Ma «la stanno smontando perché non conoscono nulla, sono ignoranti allo sbaraglio». Sono le dichiarazioni rilasciate in occasione della conferenza stampa - tenuta insieme al presidente di Confindustria Venezia Rovigo, Vicenzo Marinese - indetta per manifestare il sostegno all'amministratore di Fincantieri Giuseppe Bono, che secondo indiscrezioni il governo starebbe pensando di sostituire.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Farle passare nel bel mezzo di una città delicata come Venezia va bene invece. L’ignorante è lui

  • Il Sindaco dovrebbe informarsi che il Pireo , porto di Atene, Rodi è molti altri porti, molto più grandi di Venezia, le navi passeggeri si fermano in rada, e poi i passeggeri trasferiti in città . Non vedo perché a Venezia non sia fattibile. Aspettiamo un disastro e poi .........!!!!!!

  • Combatti brugnaro! Grande!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Banksy è stato a Venezia: il video pubblicato su Instagram

  • Economia

    Istruzione, viabilità, rifiuti: a Venezia spesa alta ma efficiente, i dati dell'osservatorio

  • Mestre

    Un chilo di eroina in macchina: era il carico della settimana

  • Cronaca

    Autonoleggio in aeroporto: in una ditta in appalto spunta il lavoro nero

I più letti della settimana

  • Acqua e limone a digiuno la mattina: verità o falso mito?

  • Pugni e sassi contro due giovani: pitbull difende i padroni e azzanna gli aggressori

  • Ciclista investito, elitrasportato in gravi condizioni dopo l'impatto a terra

  • Maltempo: la mareggiata cancella la spiaggia a Eraclea, danni anche a Caorle

  • Denti perfetti: tutte le regole da seguire per una corretta igiene orale

  • Presunta violenza sessuale in discoteca, una ragazza all'ospedale

Torna su
VeneziaToday è in caricamento