Torna l'Hybrid Music Contest: cercasi band e solisti da lanciare

I 4 finalisti avranno la possibilità di salire sul palco del Teatro Toniolo davanti ad un pubblico per far sentire la propria musica

Un bando di concorso per giovani musicisti emergenti. Arriva il nuovo concorso per lanciare la prossima band o solista del momento. L'Hybrid Music Contest ritorna per il terzo anno e lo fa con una nuova formula. I 4 finalisti avranno la possibilità di salire sul palco del Teatro Toniolo davanti ad un pubblico per far sentire la propria musica. Ad accompagnare la rassegna ci sarà un testimonial d'eccezione che si confronterà con i giovani selezionati salendo sul palco del teatro assieme a loro.

Requisiti 

Nuovi anche i requisiti: per partecipare bisogna essere under 35, gruppi o solisti, residenti nella Regione Veneto. L'iscrizione gratuita, entro il prossimo 23 febbraio, avviene scaricando il modulo su www.culturavenezia.it/hybrid e inviando una demo (mp3 o altro). La prima selezione, effettuata da una giuria di professionisti, identificherà 20 band/solisti che si confronteranno in quattro show live sul palco del Teatro Momo. Da qui verranno scelti i 4 finalisti che si daranno battaglia sul palco del Toniolo con un concerto il 2 aprile e alla fine del quale verrà scelto il vincitore. «Un altro grande forte segnale di attenzione ai giovani da parte dell'amministrazione del Sindaco Luigi Brugnaro - afferma l'Assessore alla Coesione Sociale Simone Venturini; vogliamo sostenere l'affermazione del talento giovanile anche in ambito culturale e musicale nello specifico, con iniziative di livello nazionale in grado di dare opportunità e visibilità a band e solisti della Città Metropolitana di Venezia e di tutto il Veneto». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Info

La positiva esperienza dell’HM Contest, che nelle due passate edizioni si svolgeva sul palco del Marghera Estate, viene rilanciata su larga scala grazie al coinvolgimento di più sedi del Settore, con l’obiettivo di intensificare le dinamiche di interconnessione tra luoghi di produzione e contenitori culturali da far vivere e sentire come spazi per i giovani e dei giovani, offrendo delle reali opportunità di crescita professionale attraverso l’esperienza del live e quindi il confronto con il pubblico ed esperti del settore. Per favorire un supporto ampio ed inclusivo di tutte le forme di espressione musicale non è prevista alcuna preclusione di genere e l’iscrizione è gratuita. É accettata solo l’esecuzione di brani originali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I dati aggiornati sul contagio in Veneto e in provincia

  • I contagi e i pazienti coronavirus aggiornati a domenica sera

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti del 24 marzo sera

  • Quasi 900 positivi in provincia, altri 2 morti all'ospedale di Dolo

  • Mutui per prima casa sospesi dai decreti Conte ma alcune banche trattengono la rata

  • I dati aggiornati sui casi di coronavirus in provincia e nel Veneto

Torna su
VeneziaToday è in caricamento