Iusve presenta il Cube: alla Gazzera un edificio che unisce università, lavoro e territorio

Inaugurazione il 24 aprile. Ospiterà laboratori, uffici di coworking, una web radio e una caffetteria. Inoltre il convegno annuale sugli scenari economici futuri tra giovani e lavoro

salesianinordest.it

L'università salesiana inaugura il fiore all'occhiello della sua sede alla Gazzera, Iusve Cube: il nuovo edificio occupa 500 metri quadri in mezzo al verde, accanto ai campi da gioco, e, nelle intenzioni dell'istituto, renderà possibile l'esigenza - da tempo segnalata, visto l'alto numero di iscritti - di ampliare all'interno gli spazi di confronto tra discipline e quelli rivolti alle aziende per gli incontri ufficiali. Il taglio del nastro è in programma martedì 24 aprile, momento in cui sarà possibile ammirare il progetto concluso, realizzato dagli architetti Aurelio Chinellato e Giovanni Claudio Noventa dello studio Ultrarkitettura.

Laboratori, uffici e una web radio

Iusve Cube, precisa l'istituto, ospiterà una web radio gestita dagli studenti di comunicazione, laboratori di ricerca e sviluppo, uffici di coworking per le startup degli ex studenti e una caffetteria. Negli spazi interni inoltre si incontreranno anche i referenti di Iusve con le realtà del territorio per pianificare nuovi progetti e condividere percorsi. «L'obiettivo dell'edificio sarà soprattutto quello di incarnare la terza missione dell'università – spiega il preside Arduino Salatin – dando la possibilità ai dipartimenti di fondersi in progetti comuni ma soprattutto di incontrare le aziende del territorio e le cooperative».

"Riferimento per il territorio"

Il complesso si struttura su una planimetria a «V» che posiziona al centro la zona ricreativa e nelle zone laterali con una passerella interna che collega le due ali. La copertura del Cube sarà una vetrata per sottolineare anche architettonicamente l'apertura dell'università verso la città. «Per noi è un ulteriore passo avanti nell'incontro con il territorio – spiega Nicola Giacopini, direttore del dipartimento di Psicologia – Iusve Cube diventerà un riferimento per gli studenti e per tutte le aziende che da anni collaborano con noi».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Convegno su giovani e lavoro

Martedì è anche il giorno in cui Iusve presenta lo studio "Giovani e lavoro" con un convegno annuale sugli scenari economici futuri. Sette studenti su dieci ritengono che «i giovani debbano pensarci da soli a trovare un lavoro», meno di 2 su 10 hanno fiducia negli enti locali e meno di 1 su 10 credono che lo Stato, il sindacato, le associazioni degli imprenditori e i partiti possano avere qualche influenza nella ricerca. C'è insomma molta fiducia nelle proprie competenze e molta meno nella possibilità che siano le «reti» un aiuto importante per l'accesso nel mondo del lavoro. Questi alcuni dei dati  raccolti tra marzo e aprile 2018 tra gli studenti via web.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Finiscono in acqua dal vaporetto, morte due donne

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti di oggi

Torna su
VeneziaToday è in caricamento