Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Fondazione Orlando ha stanziato circa 500.000 Euro per le imprese colpite dall'acqua alta | VIDEO

142 imprese hanno tratto i benefici a soli 90 giorni dal disastro

 

Un flagello, quello dell'acqua alta a Venezia dello scorso novembre, che ha messo in ginocchio numerose attività commerciali. 

Per cercare di rendere meno oneroso il recupero delle aziende, la Fondazione Orlando, ente no profit costituito da Confcommercio-Imprese per l'Italia, ha stanziato 495.302,00 euro a 142 attività associate a Confcommercio.

I danni complessivi per tutte le imprese richiedenti il sostegno economico sono stati pari a circa 3 milioni di euro, per una media di circa 20mila euro ad azienda.

Si tratta di un importante e significativo aiuto che la Fondazione Orlando ha offerto a soli 90 giorni dal disastro. 

«La nostra fondazione ha tra i suoi obiettivi l'assistenza e la solidarietà sociale. Tante attività sono state svolte a favore delle imprese e degli imprenditori che ha causa di calamità naturali hanno vissuto un momento di bisogno e di disagio.» spiega Marisa Tiberio, il Presidente della Fondazione Orlando.

Alla conferenza stampa di presentazione dei dati relativi alla campagna di intervento e supporto economico, hanno partecipato anche il Direttore di Confcommercio Unione Metropolitana di Venezia Noemi Simonini, il Presidente di AEPE-Associazione Esercenti Pubblici Esercizi Venezia Elio Dazzo, il Presidente di Confcommercio Chioggia Alessandro Da Re e il Presidente di Confcommercio San Donà di Piave-Jesolo Angelo Faloppa.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento