Manutenzione della residenza pubblica in terraferma: altri 250 mila euro

L'intervento riguarda il condominio Torre 27 alla Cita. Colle: «Investiti quasi 20 milioni di euro per la sistemazione di alloggi in questi anni»

Torre Cita a Marghera, archivio

Altri 250 mila euro di lavori di manutenzione straordinaria della residenza pubblica in terraferma sono stati approvati dalla giunta Brugnaro nei giorni scorsi. «Una delibera che si inserisce in un percorso che stiamo portando avanti dal nostro insediamento nel 2015, - commenta l'assessore comunale ai Lavori Pubblici Francesca Zaccariotto - con l’obiettivo di assicurare a tutti i cittadini affittuari delle case sempre più confortevoli e garantire la sicurezza degli impianti e delle strutture». Questo finanziamento riguarda il condominio Torre 27 alla Cita, le autorimesse e alcuni impianti citofonici oltre a parti di recinzioni in via Case Nuove a Marghera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli alloggi del Comune

«Il Comune di Venezia mette a disposizione dei cittadini circa 5.500 alloggi, dislocati in tutto il territorio comunale – spiega la vicesindaco con delega alla Casa Luciana Colle - Dal 2015 ad oggi abbiamo risistemato più di 650 appartamenti uniformemente suddivisi tra la terraferma e il centro storico con le Isole. Il tutto per un totale di quasi 15 milioni di euro, ai quali se ne aggiungono altri quasi 5 milioni già stanziati e che prenderanno avvio nelle prossime settimane. Con il finanziamento approvato dalla giunta si darà invece seguito al progetto di manutenzione ordinaria di quegli alloggi che ne necessitano e per il quale si aggiunge altri 900 mila euro approvati nei mesi scorsi, sempre per l’annualità 2020».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • Tuffo nell'acqua bassa a Jesolo, un ragazzo all'ospedale

  • Bollo auto, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Il ceppo di covid proveniente dalla Serbia è molto aggressivo. Zaia: «Preoccupati per i virus importati»

  • Il giorno del Mose: alle 12.25 la Laguna è completamente isolata dal mare | DIRETTA

Torna su
VeneziaToday è in caricamento