Medici veterinari e dietisti, a San Donà la «Camminata con l'amico a 4 zampe»

Iniziativa del dipartimento di prevenzione dell'Usl 4. Ci saranno specialisti a cui chiedere consigli

Salute e benessere per il proprio cagnolino ma anche per se stessi. Con queste finalità il dipartimento di prevenzione dell'Ulss4, diretto da Luigi Nicolardi, ha organizzato per domenica 27 gennaio, alle 9.30, una iniziativa dedicata ai padroncini e ai propri amici animali denominata «Camminata con l'amico a 4 zampe». «Pensiamo alla salute del cagnolino e del proprio padrone, ma anche di chi semplicemente ama gli animali e vuole unirsi al gruppo per fare un po’ di sana attività fisica – spiega Nicolardi -. I partecipanti potranno infatti contare sulla presenza di un veterinario, di una dietista e di medici del dipartimento e dell’ospedale, per poter chiedere consigli su tutto ciò che può servire a mantenere e a migliorare il proprio stato di salute».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Luogo di ritrovo sarà il parcheggio dello stadio Zanutto a San Donà. La camminata si articolerà lungo via del Silos e via Canale Navigabile per un totale di circa 3,5 chilometri. Tutti i partecipanti dovranno essere muniti di sacchettini per la raccolta di eventuali deiezioni. La «Camminata con l’amico a 4 zampe» rappresenta il primo di un ciclo di iniziative organizzate dal dipartimento di prevenzione con lo scopo di promuovere l’attività fisica e la sana alimentazione; ne seguiranno altre di nordic walking e in bicicletta.        

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti di oggi

  • Il bollettino Covid-19 del 3 aprile sera: ancora morti, calano i ricoveri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento