Musolino: «La legge parla chiaro, i porti italiani restano aperti»

Il presidente del porto di Venezia ricorda che il soccorso di persone in mare è un obbligo e che il ministero dell'Interno non può vietare l'ingresso delle navi. Replica di Toninelli

Pino Musolino

«Sotto il profilo squisitamente tecnico i porti italiani non sono chiusi». Lo ha ricordato il presidente dell'Autorità portuale di Venezia, Pino Musolino, intervenendo sul tema dell'accoglienza dei migranti. «Avendo visto una rilevanza senza precedenti della parola “porti” sulle prime pagine dei giornali di questi ultimi giorni - ha scritto - mi sono sentito in dovere di verificare alcuni aspetti tecnici della questione dei cosiddetti “porti chiusi”». La conclusione? «Non esiste un decreto del Mit (ministero delle Infrastrutture e trasporti) che chiuda, per motivi di ordine pubblico (comprovato, attuale e imminente) i porti italiani». E «il ministero dell’Interno può vietare lo sbarco di passeggeri, non l’ingresso né l’approdo di navi nei porti, competenza riservata dalla legge esclusivamente al Mit».

Porti aperti fino a nuovo ordine

Semmai è contro le leggi non soccorrere eventuali persone in difficoltà. «A norma dell’articolo 1113 del codice della navigazione - continua Musolino - esistono profili di rilevanza penale nel caso di omissione di soccorso in mare». E questo «a carico dei privati, figuriamoci a carico di un soggetto pubblico». «In sintesi - conclude - in assenza di uno strumento giuridico concreto (il decreto del Mit) i porti italiani non si possono chiudere. Quindi in questo momento, in carenza di un provvedimento a norma di legge, i porti italiani restano aperti!». Sul tema, il ministro ai Trasporti Danilo Toninelli ha scritto: «Nessuna Autorità di sistema portuale italiana può arrogarsi prerogative che travalicano le sue funzioni amministrative. Darò mandato alle strutture del mio ministero di valutare eventuali accertamenti di natura disciplinare».

Potrebbe interessarti

  • Lenzuola: ogni quanto vanno cambiate e perché

  • Micosi alle unghie: i rimedi fai da te

  • I consigli per una lavastoviglie pulita e senza cattivi odori

  • Moscerini della frutta: come eliminarli dalla propria cucina

I più letti della settimana

  • Schianto frontale tra un'auto e un autobus: due morti e feriti gravi sulla Triestina

  • Lenzuola: ogni quanto vanno cambiate e perché

  • Si sente male e muore in spiaggia a Jesolo

  • Auto fuori strada finisce nel canale, perde la vita un 23enne

  • Fuori strada in moto, morto un ragazzo

  • Malore improvviso, muore un ragazzo di 17 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento