Trasporto di organi e sangue: all'Ulss4 un nuovo mezzo per le urgenze

Entrerà in funzione la prossima settimana. All’interno prese di corrente e frigoriferi

Foto: auto medica Ulss4

La prossima settimana all’Ulss4 entrerà in servizio un nuovo mezzo per il trasporto urgente di organi e plasma. Sarà una Fiat Tipo station wagon allestita appositamente per tale finalità. Venerdì il direttore generale Carlo Bramezza, insieme al direttore dei Servizi Tecnici Francesco Baradello, al direttore del pronto soccorso Mattia Quarta e alcuni autisti, hanno preso visione della neo arrivata.

Dotazioni

Oltre alle tipiche dotazioni di serie, come abs, airbag, antipattinamento, servosterzo e altro, il nuovo mezzo è provvisto di un sistema di luci d’emergenza e di sirena elettronica, di adeguate scritte, loghi e fasce catarifrangenti. All’interno è fornito di estintore, prese di corrente e frigoriferi per il trasporto degli organi. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Consigli anti stress per il rientro dalle vacanze

I più letti della settimana

  • Gita in pedalò, entra in acqua e non riemerge: 23enne recuperato morto

  • Confermati temporale e grandine, nel Veneziano crolleranno le temperature

  • Incidenti sul Passante: una Ferrari incastrata sotto un camion

  • Schianto in autostrada, morta una 22enne

  • Dalla pesca al furto: denunciati ragazzi veneziani

  • Scivola e batte la testa, escursionista veneziano portato all'ospedale

Torna su
VeneziaToday è in caricamento