Nuova veste per H&M e Pellizzari al Valecenter

Cambio immagine e riposizionamento per due noti brand di abbigliamento all'interno del centro commerciale di Marcon

H&M al Valecenter

Cambio immagine e riposizionamento per due negozi del centro commerciale Valecenter di Marcon. H&M e Pellizzari, infatti, si rinnovano e aprono al pubblico nella loro nuova veste aderendo a un'operazione di sviluppo e ammodernamento realizzata da Multi Italy, la società che gestisce il centro commerciale, dopo l'acquisizione dei 7.000 mq dell'ipermercato Carrefour. 

Il brand Pellizzari, che vanta bei 16 negozi in tutta Italia, si pone su una superficie di 2.600 mq all'interno del centro commerciale con un look innovativo in linea con la fisolofia del marchio che punta sulla qualità e la tecnologia. Il nuovo concept del negozio vuole offrire una maggiore profondità visiva con un arredamento esile e leggero, una forma rettangolare dello store, materiali in legno e vetro e  toni neutri che rispecchiano i colori della terra come il sabbia, il verde salvia e i grigi. Cambia posizione, invece, H&M, il marchio svedese leader nell'abbigliamento che unisce qualità a prezzi convenienti. Il nuovo negozio ha una superficie totale di 2.115 mq e oltre alle collezioni uomo, donna e bambino apre una nuova sezione dedicata alle linee curvy, premaman e alla categoria H&M home. 

Entrambi gli store hanno scelto di puntare l'attenzione sull'ambiente e la sostenibilità, nello specifico, Pellizzari con un impianto di illuminazione con led a basso consumo, H&M, invece, con un occhio alla moda sostenibile nel rispetto delle persone e dell'ambiente.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata senza vita Bruna Basso, era scomparsa da mercoledì

  • Diciotto chili di marijuana nell'officina, «titolare» in manette

  • Madre e figlio trovati morti a Venezia: sospetta intossicazione da monossido

  • L'outlet di Noventa si fa ancora più grande e strizza l'occhio ai giovani

  • L'acqua alta cancella anche la musica, sommersa la biblioteca del Conservatorio Benedetto Marcello

  • Mareggiata a Bibione, migliaia i metri cubi di spiaggia cancellati

Torna su
VeneziaToday è in caricamento