Nuove piste ciclabili in Veneto: investimenti di 14,4 milioni di euro per la realizzazione di altri 85 km di ciclovie

Firmata la convenzione per il progetto con i comuni di Quarto d’Altino, Costermano, Legnaro, Occhiobello, Camposampiero, Castelmassa, Rovigo e Verona

Nuove piste ciclabili in Veneto: investimenti di 14,4 milioni di euro per la realizzazione di altri 85 km di ciclovie

L'assessore regionale per lavori pubblici, infrastrutture e trasporti, Elisa De Berti, ha firmato oggi la convenzione con gli amministratori di otto enti locali per la realizzazione di nuovi tratti di pista ciclabile per un totale di 85 km di ciclovie. Il progetto, che prenderà il via tra il 2020 e il 2021, toccherà nello specifico i comuni di Quarto d’Altino, Costermano, Legnaro, Occhiobello, Camposampiero, Castelmassa, Rovigo e Verona con la creazione di nuovi tratti di ciclabile e ha un valore complessivo di 14.425.000 euro. Di questi, 10.665.000 euro corrispondono al finanziamento totale assegnato grazie alle risorse del Fondo Sviluppo e Coesione, programmazione 2014-2020 (FSC 14-20), la quota restante, invece, resterà a capo degli enti beneficiari. 

Con la realizzazione di queste nuove otto tratte di piste ciclabili, il Veneto raggiungerà un totale di 1600 km di itinerari pedalabili diventando così una delle regioni più amiche delle due ruote d’Italia.

«La maggior parte sono progetti già da tempo programmati dalla giunta regionale, per i quali i comuni attendevano la conferma del finanziamento, originariamente previsto e poi tagliato dalla Stato», precisa l’assessore De Berti. «Sin dal mio insediamento, avevo dato la mia parola ai comuni già inseriti nella programmazione 2007-2013, che avevano subito il taglio delle risorse da parte dello Stato, che la regione avrebbe trovato le risorse per la copertura finanziaria delle opere. La promessa è stata mantenuta!».

Gli 8 nuovi tratti di ciclabile

  • Quarto d'Altino: nuovo collegamento lungo il canale Siloncello per il raggiungimento in bicicletta dalla ciclovia lunga delle Dolomiti nella tratta Quarto d’Altino-Portegrandi, al Polo Archeologico di Altino
  • Costermano: pista ciclabile Castion Veronese-Costermano-Albarè
  • Legnaro: Pista ciclabile dal Km 10+450 della S.S. 516 (Via Pertini) al Km 11+550 lungo la via Romea 
  • Occhiobello: valorizzazione turistica del sistema fluviale della ssinistra del Po
  • Camposampierese: connessione di piste ciclabili per uno sviluppo turistico sostenibile in aree di pregio ambientale
  • Castelmassa: collegamento tra il Comune di Castelmassa e Castelnuovo Bariano
  • Rovigo: valorizzazione del sistema fluviale della destra dell'Adige 
  • Verona: percorso ciclopedonale di collegamento piste dei canali Biffis e Camuzzoni


 
 

Potrebbe interessarti

  • Zenzero: è davvero un alleato per la nostra salute?

  • Temporali estivi: come proteggersi per evitare rischi

  • Festa del Redentore: i migliori punti da cui ammirare i fuochi

  • Forfora: da cosa è causata e come si combatte

I più letti della settimana

  • Auto contro un platano, morto un 28enne

  • La tragedia di Jesolo: quattro giovani vite spezzate, indagini su un presunto speronatore

  • Quattro giovani hanno perso la vita in un gravissimo incidente a Jesolo

  • I funerali di Eleonora, Leonardo, Riccardo e Giovanni allo stadio di Musile

  • Grandine come palline da ping pong, attimi di preoccupazione

  • Il papà di Giorgia, unica superstite nello schianto di Jesolo: «Come aver perso figli miei»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento