Assegnati quattro nuovi comandanti dei carabinieri

Nelle ultime settimane ci sono stati avvicendamenti a Marghera, Meolo, San Marco e Villanova

Quattro nuovi comandanti sono stati assegnati ad altrettante stazioni dei carabinieri nelle ultime settimane: Marghera, Meolo, San Marco e Villanova di Fossalta di Portogruaro.

Marghera

MAR. MAGG. BIASON-2A Marghera il nuovo comandante è il maresciallo maggiore Matteo Biason. Promosso maresciallo nel 1999, in servizio presso la stazione di Ferrara, nel 2000 è stato trasferito come vice comandante a Oriago. Dal 2007  è stato capo equipaggio al nucleo operativo e radiomobile di Mestre. Da febbraio a novembre 2018 ha retto la stazione di Mestre. 

Meolo

Lgt CS Stello-2Il luogotenente Francesco Stello ha assunto invece il comando della stazione di Meolo. Nato a San Donà di Piave ed arruolato nell’Arma nel 1989, dopo il corso biennale frequentato presso l’allora scuola sottufficiali carabinieri, ha prestato servizio in vari reparti del comando provinciale di Gorizia fino a giungere nel 2003 a Venezia. Ha maturato la propria esperienza professionale prima alla stazione, poi al nucleo radiomobile del comando compagnia per poi passare ai reparti investigativi, dove ha svolto la maggior parte della propria attività lavorativa alternata ad impieghi in operazioni all’estero nei teatri operativi dell’Eritrea, dell’Iraq e dell’Afghanistan.

Venezia San Marco

Lgt CS Fiorani-2A San Marco è giunto il luogotenente Luca Fiorani. Dopo aver fatto il carabiniere ausiliario negli anni 1988 e 1989, ha frequentato il corso sottufficiali. Ha quindi svolto l’incarico di sottufficiale in sottordine alla stazione di Figline Valdarno (FI) fino al 1992, e quindi quello di capo equipaggio della radiomobile. Dal 1995 al 2001 è stato comandante della stazione di Levane, centro del Valdarno aretino del Comune di Montevarchi. Dal 2001 è stato trasferito quale addetto all’aliquota operativa della compagnia di Padova. Dal 2003 ha svolto diversificati incarichi allo Stato Maggiore del comando interregionale “Vittorio Veneto” di Padova.

Villanova di Fossalta di Portogruaro

MC Muccin-2Infine il nuovo comandante della Stazione Carabinieri di Villanova di Fossalta di Portogruaro è il maresciallo capo Simone Muccin, friulano da San Vito al Tagliamento (PN), arruolato come carabiniere ausiliario nel 1996. Nel 2001 vince il concorso per marescialli e, al termine del biennio formativo, viene destinato alla stazione di Portogruaro. In seguito passa all’aliquota operativa della compagnia di Portogruaro e, in tale incarico, ha modo di approfondire la propria conoscenza sulle tecniche investigative, frequentando l’istituto superiore di tecniche investigative e il corso di addetto al sopralluogo. Nel 2012 approda alla stazione di Eraclea, in veste di vice comandante fino alla data di assunzione dell’attuale incarico.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Botte alla moglie e al figlio, un uomo arrestato a Venezia

  • Cronaca

    Le dosi di cocaina sotto il tappetino dell'auto: arrestata spacciatrice

  • Cronaca

    Alberghi veneziani: bene le città d'arte, in lieve calo la costa. «Un dovere stanare gli abusivi»

  • Attualità

    Alloggi pubblici restaurati con fondi europei a Mestre, Marghera e Mirano

I più letti della settimana

  • Auto esce di strada e finisce contro un albero: morto il conducente

  • Eroina, quarta overdose in un mese: trovata morta una 36enne

  • Incidente in Valsugana: muore motociclista veneziano

  • Una 34enne morta all'ospedale poche ore dopo aver partorito

  • Torna l'ora legale, 60 minuti di luce in più: ecco quando spostare le lancette

  • Conto salato al momento di disdire il contratto con la compagnia telefonica: quasi 800 euro

Torna su
VeneziaToday è in caricamento