Noale, nuovo comandante dei carabinieri: è il Maresciallo Maggiore Enrico Agostinetti

Nato 47 anni fa a Venezia, sposato con due figli, proviene dalla stazione di Mirano dove ha prestato servizio per 9 anni facendosi apprezzare per le doti umane e professionali

Il Comandante, Maresciallo Maggiore Enrico Agostinetti di Noale

È entrato in servizio, alla stazione dei carabinieri di Noale, il nuovo comandante, Maresciallo Maggiore Enrico Agostinetti. Lunedì, appena insediato, si è recato in Municipio. Ad accoglierlo il sindaco, Patrizia Andreotti, che ha dato il benvenuto a nome della comunità, degli assessori e dei consiglieri, nonché di tutti i cittadini, assicurandogli che “troverà sicuramente tutta la collaborazione possibile per svolgere al meglio il suo nuovo incarico”.

Nuovo Comandante Carabinieri Enrico Agostinetti-2

Agostinetti ha 49 anni, è nato a Venezia, arriva dalla stazione carabinieri di Mirano, dove ha rivestito l’incarico di vice comandante. Precedentemente aveva assunto l’incarico di Comandante a Laces, in provincia di Bolzano. “Sono rimasto molto colpito dalla calorosa accoglienza. Sono qui per servire la cittadinanza di Noale. Ritengo che sarà un’esperienza bellissima, in una comunità viva e ricca di iniziative. L’Arma, che è già dislocata sul territorio, deve diventare sempre più un punto di riferimento per la comunità, ma per farlo serve la collaborazione e la fiducia del cittadini e per questo mi adopererò”.

Il nuovo comandante incontrerà la cittadinanza nelle uscite pubbliche delle celebrazioni civili del 2 giugno e durante l’incontro sul “Controllo di Vicinato”, previsto per il prossimo 4 giugno, all’Aula Magna della Scuola Media Giovanni Pascoli.

Cenni biografici

Arruolatosi nell’Arma nel 1992 come carabiniere ausiliario, ha prestato servizio nel Battaglione carabinieri di Gorizia, dove è rimasto fino al 1994 quando, vincitore di concorso, ha frequentato il corso biennale allievi marescialli e brigadieri dei carabinieri, alla scuola di Velletri e Vicenza, al termine del quale è stato trasferito nelle stazioni dei carabinieri di Putignano e Naturno, per poi assumere, dal 2004 al 2008, il comando stazione carabinieri di Laces, prima di approdare nel Veneziano, alla stazione di Mirano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marea record, Venezia completamente sott'acqua

  • Trovata senza vita Bruna Basso, era scomparsa da mercoledì

  • Il disastro dell'acqua alta: incendi e barche affondate, rive e edifici danneggiati

  • Ristoratore arrestato: spacciava droga

  • Come "l'acqua granda" del 1966. Due morti a Pellestrina

  • Auto in fosso: morto un 38enne, una donna estratta viva

Torna su
VeneziaToday è in caricamento