Parchi e aree verdi del passante di Mestre attrezzati per la primavera

Interventi anche sui giochi per bambini disposti da Cav per garantire una fruizione in sicurezza delle aree di mitigazione a Mirano, Martellago e Casale sul Sile. Investiti circa 20 mila euro

Foto: parchi Cav

Aree verdi e parchi sul passante di Mestre attrezzati e sistemati per la primavera. Nei giorni scorsi la concessionaria autostradale Cav ha infatti provveduto a riqualificare le aree di competenza a Vetrego e via Porara (Mirano), via XXV Aprile, via Castellana e via Motte (Martellago), via Roette (Casale sul Sile).

I lavori

In ogni parco è stata effettuata la manutenzione delle strutture in legno e la messa in sicurezza dei giochi per bambini, con la sostituzione degli elementi ammalorati come, per esempio, le altalene, l’asse portante e i giochi a molla al parco di Mirano o di altri due giochi a molla in quella di via Castellana. Inoltre sono state sistemate tutte le parti in legno, come panche, lettini, percorsi vita, con la levigatura e la verniciatura con impegnante ad acqua di tutti gli elementi. Per l’intervento sono stati investiti circa 20 mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Più boschi

Nei mesi scorsi Cav ha provveduto anche ad alcune opere di rimboschimento delle aree verdi fruibili, come per esempio a Mirano, dove sono state implementate le essenze arboree messe a dimora in corrispondenza delle colline che separano il parco giochi dall’autostrada. «Questi interventi – spiega la presidente Luisa Serato – si inseriscono tra gli obiettivi della società nei confronti del territorio: investire e rendere fruibili le aree verdi di mitigazione che abbiamo creato».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • I contagi e i pazienti coronavirus aggiornati a domenica sera

  • I dati aggiornati sui casi di coronavirus in provincia e nel Veneto

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti di oggi

Torna su
VeneziaToday è in caricamento