Una passerella temporanea al posto del ponte Molin a Venezia

Sarà realizzata dall'Autorità portuale e permetterà lo svolgimento della Venicemarathon. Nel 2020 i lavori per la struttura definitiva

Il ponte Molin, che collega l'area di San Basilio alla fondamenta delle Zattere, e che dallo scorso luglio è chiuso al traffico pedonale, sarà sostituito da una passerella provvisoria con rampe per disabili. Lo annuncia con una nota l'Autorità portuale, spiegando che la struttura consentirà il regolare svolgimento della Venicemarathon, e avrà un costo di 40mila euro di cui il 75% a carico della stessa Autorità portuale.

Il nuovo ponte Molin

Successivamente, nei primi mesi del 2020, la struttura sarà smantellata per permettere di procedere con la realizzazione del nuovo ponte definitivo. Il cronoprogramma dei lavori di realizzazione della passerella sarà definito nella seduta della conferenza di servizi in programma mercoledì 18 settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Scorzè: camionista investito e ucciso nella notte

  • Truffatore online per anni, lo vanno a prendere nel suo appartamento

  • Trovato morto a 17 anni: sospetta overdose da psicofarmaci

  • Due casi di overdose in poche ore a Mestre, morto un 24enne

  • Scoperta a rubare vestiti, aggredisce il direttore e gli punta le forbici in faccia

  • Tour fotografico nella ex Sirma, fabbrica abbandonata a Porto Marghera

Torna su
VeneziaToday è in caricamento