Riaperto il ponte a Dolo: danneggiato da un mezzo pesante non autorizzato

E' stato riaperto sabato mattina. Aveva ceduto un pistone dell'ingranaggio dopo il passaggio di un camion

Il ponte riaperto

E' stato riaperto questo mattina il ponte girevole sulla strada provinciale 13 via Badoera a Dolo, chiuso ieri sera per il cedimento di un pistone dell'ingranaggio provocato dal transito di un mezzo pesante non autorizzato che trasportava un carico eccezionale.

I lavori

Giunta la segnalazione del problema, i funzionari e i tecnici metropolitani si erano attivati facendo intervenire già in serata sul posto una ditta specializzata che ha lavorato fino a tarda ora e dall’alba di oggi per risolvere il problema nel minor tempo possibile e ridurre al minimo i disagi. Attorno alle 10 del mattino il ponte è stato riaperto al transito dei veicoli e la Sp13 è tornata transitabile.

Nuovi controlli

La città metropolitana aveva effettuato una verifica sulle condizioni del ponte girevole solo due settimane fa con relativa prova degli ingranaggi e tutto funzionava bene. Il cedimento è, dunque, stato provocato dal passaggio di un mezzo pesante che non doveva transitare in quel tratto. Nei prossimi giorni verranno effettuate altre verifiche sulla corretta funzionalità degli ingranaggi del ponte girevole.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Scorzè: camionista investito e ucciso nella notte

  • Truffatore online per anni, lo vanno a prendere nel suo appartamento

  • Referendum per la separazione di Venezia e Mestre: l'affluenza si ferma al 21,73%

  • Trovato morto a 17 anni: sospetta overdose da psicofarmaci

  • Scoperta a rubare vestiti, aggredisce il direttore e gli punta le forbici in faccia

  • Referendum per la separazione di Venezia e Mestre: affluenza al 21,7%. Sì al 66%

Torna su
VeneziaToday è in caricamento