Meteo: previsto un picco di acqua alta di 105 centimetri

Il picco è previsto cinquanta minuti dopo la mezzanotte. Tempo incerto per martedì

Le condizioni meteo sono destinate a peggiorare nelle prossime ore: la centrale operativa della protezione civile ha annunciato infatti che le previsioni parlano di possibili precipitazioni nel corso della giornata di martedì.

Il centro maree, invece, nel suo bollettino pubblicato alle ore 12 del 22 aprile, ha informato che cinquanta minuti dopo la mezzanotte tra lunedì e martedì si prevede un possibile picco di acqua alta di 105 centimetri.

Uno scenario confermato dal centro meteorologico dell'Arpav, che sottolinea come martedì ci sarà una "probabilità nel complesso alta (75-100 per cento) di fenomeni in prevalenza diffusi e anche a carattere di rovescio o locale temporale, con delle pause soprattutto sulla pianura centro-meridionale e sulle Dolomiti".

Potrebbe interessarti

  • Il Cibo del Risveglio: il convegno nazionale su come vivere fino a 120 anni

  • Consigli anti stress per il rientro dalle vacanze

  • Memoria olfattiva: cos'è e come viene sfruttata dal marketing

I più letti della settimana

  • Schianto auto-moto, due all'ospedale. Bloccato l'autista, guidava ubriaco

  • Auto in canale a Jesolo, morta una donna

  • Un bambino salvato sulla spiaggia a Jesolo

  • Festival Show fa tappa a Mestre con Lo Stato Sociale, Dolcenera, Fausto Leali e tanti altri

  • Schianto tra un'auto e una moto lungo la Romea: un ferito grave e traffico nel caos

  • Due bagnini indagati per l'annegamento a Jesolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento