Presentato all'Accademia il restauro della Vecchia di Giorgione

Anteprima al pubblico prima della sua partenza per gli Stati Uniti

Foto: da sito http://www.gallerieaccademia.it

È stato presentato in anteprima alle Gallerie dell’Accademia il restauro de La Vecchia di Giorgione prima della sua partenza per gli Stati Uniti, dove sarà protagonista di due importanti eventi espositivi al Cincinnati Art Museum, Ohio e al Wadsworth Atheneum di Hartford, Connecticut.

Protagonisti

Il restauro è stato condotto da Giulio Bono con la collaborazione di Silvia Bonifacio, sotto la direzione di Giulio Manieri Elia e Maria Chiara Maida e, per le indagini scientifiche, di Ornella Salvadori. L’intervento è stato finanziato dalla Foundation for Italian Art & Culture, nel quadro di un accordo sottoscritto con il museo, volto ad accrescere la visibilità delle Gallerie dell’Accademia nel mondo.

La maturità

Un soggetto, quello de "La Vecchia", difficilmente classificabile: rappresentazione realistica della maturità e allegoria del tempo che scorre. Un capolavoro che trova la sua ispirazione nella ritrattistica di Leonardo, così come in Albrecht Dürer e nella pittura nordica.

Potrebbe interessarti

  • Consigli anti stress per il rientro dalle vacanze

I più letti della settimana

  • Gita in pedalò, entra in acqua e non riemerge: 23enne recuperato morto

  • Confermati temporale e grandine, nel Veneziano crolleranno le temperature

  • Incidenti sul Passante: una Ferrari incastrata sotto un camion

  • Schianto in autostrada, morta una 22enne

  • Dalla pesca al furto: denunciati ragazzi veneziani

  • Scivola e batte la testa, escursionista veneziano portato all'ospedale

Torna su
VeneziaToday è in caricamento