Rigoldi risale sul ring: occhi puntati sul titolo europeo, ma prima Escobar

Il pugile thienese, nato nel 1993, indossa i guantoni per un incontro di collaudo, in occasione del 1° Trofeo “Il Leone di Chioggia”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Domenica 10 giugno, dalle ore 18 presso il Piazzale Europa – Sottomarina (VE), va in scena il 1° Trofeo “Il Leone di Chioggia”, evento pugilistico nato dalla collaborazione tra l’ASD Boxe Piovese e i Leoni di San Marco (Boxing Studio – Sottomarina). Dieci incontri tra dilettanti per scaldare il pubblico prima del match di cartello: dopo un lungo periodo distante dal ring, a causa di un lieve edema scoperto l’8 gennaio, Luca Rigoldi, Campione Italiano (2016) ed Europeo (2017) dei “Supergallo”, indossa i guantoni per un incontro di esibizione in 6 riprese, contro Michael Escobar (Nicaragua). Un ottimo test per ritrovare la condizione, dopo mesi di allenamenti intensi, sacrifici e voglia di rimettersi in gioco. “Nel pugilato, a differenza del calcio, le amichevoli non esistono – commenta Rigoldi – tutto quello che fai ed ottieni sul ring, finisce nel Curriculum; questo i non addetti ai lavori non lo sanno…”. L’emozione ci sarà: “Dopo lo stop forzato – continua Luca – tornare sul ring, anche se per un match di collaudo, comporta sempre emozioni delicate. Bisogna viverle, senza lasciarsi condizionare”. Il ragazzo non vede l'ora di rientrare, dal tono di voce si intuisce chiaramente il desiderio di prendere a pugni il periodo in salita appena terminato. Un passo alla volta, ma guardando sempre avanti: “Mi aspetto una grande prestazione domenica, per dimostrare di essere pronto fisicamente e mentalmente per i futuri incontri ufficiali, uno su tutti la difesa del Titolo dell’Unione Europea, pesi Supergallo”. Le componenti per rendere questo 1° Trofeo “Il Leone di Chioggia” una serata di grande attrattiva ci sono tutte: un campione ritrovato, uno sfidante promettente in forza alla locale Cuba Boxe, e grandi ospiti, Devis “Boom Boom” Boschiero, neo Campione UE Superpiuma, e Naichel Millas, neo Campione Europeo Dilettanti Youth cat. 75kg. Luca Rigoldi: nato a Thiene (VI), il 9/1/1993. Pugile professionista dal 2015 – categoria Supergallo, in forza alla scuderia Boxe Loreni. Esperienza sportiva professionistica: 18 match, 16 vittorie (6 K.O.), 1 pareggio. Campione Italiano 2016 Campione Europeo 2017 Onorificenze: • 2013 – Premio per meriti sportivi ricevuto dall’Assessorato allo sport e dal CONI di Vicenza • 2017 – Medaglia di bronzo al merito sportivo • 2017 – Riconoscimento della città di Vicenza in occasione “Vicenza città Europea 2017 dello sport” Ufficio Stampa - Luca Rigoldi Marco Meletti: 373 70 64 662 Comunicatori Su Misura: 051 61 45 885

Torna su
VeneziaToday è in caricamento