Sanità, due milioni di euro per ristrutturare le degenze dell’ospedale di Dolo

Opere necessarie per rimediare alle criticità derivanti dalla vetustà della struttura

Le degenze dell’ospedale di Dolo, dell’Ulss 3 Serenissima, saranno interessate di un’ampia opera di ristrutturazione e messa a norma grazie a un finanziamento della Regione fino a un massimo di 2 milioni di euro. Un intervento che è stato definito necessario "alla luce delle criticità derivanti dalla vetustà della struttura, che andavano rimosse per garantire gli standard di qualità".

Il finanziamento preciso verrà assegnato all’ospedale sulla base del parere espresso dalla Commissione regionale per l’investimento in tecnologie ed edilizia riguardo allo studio di fattibilità predisposto dall’Ulss 3 Serenissima, che avvierà quindi l’esecuzione dei lavori.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave incidente nautico al Lido, tre morti

  • Dimentica la rete internet accesa per 4 ore: maxi bolletta da 16mila euro

  • Appartamento divorato dalle fiamme: chiusa la strada

  • Un uomo trovato morto in casa per overdose

  • Torna il maltempo, previsti temporali in tutto il Veneziano

  • Spettacolare inseguimento tra Caorle e San Donà: l'auto si schianta, un arresto

Torna su
VeneziaToday è in caricamento