Sciopero in vista: il personale di Trenitalia incrocia le braccia

Astensione dal lavoro in Veneto il 18 gennaio. Garantite come di consueto le fasce minime

Disagi in vista per i pendolari veneziani. Le segreterie regionali dei sindacati Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl e Slm Fast hanno infatti indetto uno sciopero del personale Trenitalia in Veneto per venerdì prossimo, 18 gennaio 2019. Come di consueto saranno garantiti i servizi minimi nel trasporto locale, dalle 6 alle 9 di mattina e dalle 18 alle 21.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I sindacati elencano le motivazioni dell'iniziativa: «Attività e nuove strutture non concordate, ignorate le nostre richieste di chiarimento. Si aggira la carenza di risorse ricorrendo sempre di più a lavoratori con contratto di somministrazione a tempo determinato, perciò non dipendenti di Trenitalia a tutti gli effetti. Una parte del lavoro viene effettuata da altre aziende. L’obiettivo delle organizzazioni sindacali è di mantenere livelli occupazionali e competenza nel territorio».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento