Associazionismo in trincea per i residenti: "Sfratto a un'anziana per i turisti, vergogna"

Venerdì mattina presidio per evitare la "liberazione" dell'appartamrnto della Celestia. Ultrasettantenne chiede una soluzione al Comune: deve accudire anche il figlio malato

Una storia che più volte si è sentita a Venezia. Una storia che però non può essere considerata "normale", perché di mezzo c'è il futuro della città. Quanti proprietari di punto in bianco hanno deciso di sfrattare inquilini per lasciare spazio a bed and breakfast o affittacamere? Tantissimi.

Appuntamento alla Celestia

Una storia simile potrebbe andare in scena anche venerdì mattina: secondo quanto denunciato dal sindacato Unione Inquilini, una pensionata ultrasettantenne avrebbe ricevuto l'ordine di lasciare l'appartamento in cui viveva da più di cinquant'anni alla Celestia dal suo nuovo proprietario, che ha vinto l'asta di vendita dell'immobile.

Associazioni in trincea

La decisione sarebbe quella di mettere a reddito l'appartamento (nonostante l'anziana avrebbe sempre pagato regolarmente l'affitto) puntando sui soldi di turisti e visitatori. L'ultrasettantenne, però, non avrebbe un posto dove andare e dovrebbe far fronte anche all'accudimento del figlio, alle prese con una malattia degenerativa. Per questo motivo l'associazionismo cittadino si è subito dato da fare, dandosi appuntamento verso le 7.30 di venerdì alla Celestia per un presidio e per scongiurare lo sfratto esecutivo.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    «Dammi i soldi o ti taglio a pezzi»: estorsioni al fratello, botte alla moglie per la droga

  • Cronaca

    Bullismo e droghe nelle scuole, i dati della prefettura

  • Eventi

    Giornate FAI di Primavera 2019, torna nel Veneziano l'appuntamento con arte e natura

  • Cronaca

    Minacce di morte ed estorsioni a moglie e fratello per la droga: 36enne in manette

I più letti della settimana

  • Auto esce di strada e finisce contro un albero: morto il conducente

  • Eroina, quarta overdose in un mese: trovata morta una 36enne

  • Una 34enne morta all'ospedale poche ore dopo aver partorito

  • Incidente in Valsugana: muore motociclista veneziano

  • San Donà, Musile e Noventa: arrivano i varchi per il controllo delle targhe

  • Torna l'ora legale, 60 minuti di luce in più: ecco quando spostare le lancette

Torna su
VeneziaToday è in caricamento