Soggiorni "alternativi" in laguna: materasso sulla barca o tenda in fondamenta | FOTO

La scena è stata immortalata domenica da Mauro Natali e condivisa sui social network

Modi alternativi per soggiornare a Venezia. Sta facendo il giro dei social un video pubblicato da Mauro Natali, e poi condiviso da vari gruppi o pagine sul capoluogo lagunare, che ritrae due saccopelisti in fondamenta Savorgnan, tra San Giobbe e il ponte delle Guglie, mentre dormono in una tenda o, in un altro momento, posizionano un materasso su un'imbarcazione e continuano la loro "siesta". Sempre che non ci sia qualcosa di "costruito" dietro. Immagini cui sono seguite diverse reazioni sui social network, tra l'indispettito e l'arrabbiato. Alcuni residenti avrebbero poi chiesto l'intervento delle autorità in mattinata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finiscono in acqua dal vaporetto, morte due donne

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Coldiretti Venezia: si raccolgono adesioni per il lavoro in campagna

  • Bollettino serale, registrati tre decessi in provincia

  • Il bollettino Covid-19 del 3 aprile sera: ancora morti, calano i ricoveri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento