Viabilità in occasione di Home Venice: i divieti di transito e sosta

Firmata questa mattina dal comandante della Municipale Agostini l'ordinanza che regolerà la viabilità in occasione della manifestazione musicale

Dalle 12 di venerdì 12 luglio alle 6 di lunedì 15 luglio sarà vietato il divieto di transito e di sosta su ambo i lati, e con rimozione forzata, in via San Giuliano a Mestre, tra la rotatoria e Punta San Giuliano. Si tratta del provvedimento più significativo che andrà ad impattare la viabilità stradale in occasione dell'Home Venice Festival. L'ordinanza è stata firmata questa mattina dal comandante della polizia locale di Venezia Marco Agostini. Sarà vietato anche l'accesso al parcheggio di Porta Blu.

Divieti e deroghe

Dal divieto saranno esclusi i veicoli dell'organizzazione della manifestazione, dei titolari, dipendenti e clienti di attività commerciali che hanno sede in loco, dei soci delle associazioni sportive e delle persone addette ai servizi pubblici essenziali. Non solo: potranno anche derogare i mezzi del soccorso pubblico e delle forze di polizia, quelli utilizzati per il trasporto di persone disabili e gli autocaravan per l'accesso al parcheggio loro riservato.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Zenzero: è davvero un alleato per la nostra salute?

  • Temporali estivi: come proteggersi per evitare rischi

  • Festa del Redentore: i migliori punti da cui ammirare i fuochi

  • Forfora: da cosa è causata e come si combatte

I più letti della settimana

  • Auto contro un platano, morto un 28enne

  • La tragedia di Jesolo: quattro giovani vite spezzate, indagini su un presunto speronatore

  • Quattro giovani hanno perso la vita in un gravissimo incidente a Jesolo

  • I funerali di Eleonora, Leonardo, Riccardo e Giovanni allo stadio di Musile

  • Grandine come palline da ping pong, attimi di preoccupazione

  • Il papà di Giorgia, unica superstite nello schianto di Jesolo: «Come aver perso figli miei»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento