"Avanti con la nuova Via del mare, dobbiamo farla: mercoledì riunione a Roma su questo"

L'ha dichiarato il presidente del Veneto, Luca Zaia, durante l'inaugurazione del punto di primo intervento sanitario di Cavallino-Treporti: "L'assessore De Berti ne discuterà"

"Dobbiamo farla questa nuova via del Mare, l'assessore De Berti sarà giù mercoledì a Roma per parlare anche di questo". Una frase che ha attirato gli applausi dei presenti all'inaugurazione del punto di primo intervento dell'Ulss 4 "Veneto Orientale" a Cavallino-Treporti, territorio molto sensibile al tema. A proferirla lunedì mattina è stato il presidente del Veneto, Luca Zaia, durante la cerimonia culminata con il taglio del nastro della struttura sanitaria, chiamando vicino a sé l'assessore Elisa De Berti, che tra le sue deleghe ha anche i Trasporti e le Infrastrutture: "Sicuramente è un sistema per risolvere un problema del caos e del traffico nei mesi estivi per questo territorio - ha continuato Zaia - Al momento siamo in stallo per fatti giuridici e formali, cercheremo di capire se questa infrastruttura si può sbloccare oppure no".

Strada anti ingorghi

Il governatore, dunque, pigia il piede sull'acceleratore sul progetto di una nuova strada, stando a quanto trapelato nei mesi scorsi non a pagamento, per cercare di evitare i classici ingorghi che puntualmente sono tornati con l'inizio della bella stagione anche quest'anno. Nei mesi scorsi si era parlato di una super strada, o comunque di un'arteria a scorrimento veloce, che potezialmente si potrebbe innestare alla viabilità del casello di Noventa di Piave, permettendo di raggiungere in poco tempo l'arenile.

Nodo tempistiche e risorse

In questo modo parte del traffico che ora si intasa sulle vecchie direttrici sarebbe dirottato su una nuova arteria, permettendo un'ulteriore valvola di sfogo per la viabilità, anche in caso di incidenti. Tempistiche e risorse, però, sono ancora incerte: ma la volontà politica della giunta Zaia evidentemente è di sviluppare l'idea, sperando di tornare dalla riunione romana di mercoledì avendo fatto qualche passo avanti. 
 

Potrebbe interessarti

  • Festa del Redentore: i migliori punti da cui ammirare i fuochi

  • Zenzero: è davvero un alleato per la nostra salute?

  • Forfora: da cosa è causata e come si combatte

  • Bidoni della spazzatura: come fare per averli sempre puliti

I più letti della settimana

  • I funerali di Eleonora, Leonardo, Riccardo e Giovanni allo stadio di Musile

  • Il papà di Giorgia, unica superstite nello schianto di Jesolo: «Come aver perso figli miei»

  • Confermati i domiciliari per Marinica, accusato di aver provocato l'incidente di Jesolo

  • Bambina investita a Cavallino, è grave

  • L'asta fallimentare per l'ex Umberto I se l'aggiudica Alì Supermercati

  • Jesolo, i sorpassi pericolosi e la testimonianza che ha incastrato il "pirata"

Torna su
VeneziaToday è in caricamento