Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Crisi di governo, elezioni e autonomia: ecco cosa dice Zaia

Il governatore del Veneto oggi all'inaugurazione del sottopasso ferroviario a Portogruaro: «Elezioni subito, abbiamo i numeri per un esecutivo forte, capace di fare le cose che servono al Paese»

 

Il presidente della Regione Veneto oggi, lunedì 12 agosto, all'inaugurazione del nuovo sottopasso a Portogruaro, ha ribadito la sua posizione sull'attuale crisi di governo, in linea con quella del ministro dell'Interno Matteo Salvini. «Elezioni subito - ha detto - ci sono i numeri per creare un esecutivo forte entro novembre. Fiducia nel presidente della Repubblica - ha sottolineato Zaia. E sull'autonomia -: I compiti per casa li abbiamo fatti, non vorremmo buttar via tutto a 660 giorni dal referendum con il quale i veneti si sono espressi. Salvini è un leader, saprà coalizzare attorno a sé persone di buona volontà, Renzi evidentemente non si rassegna».

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento