Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Crisi di governo, elezioni e autonomia: ecco cosa dice Zaia

Il governatore del Veneto oggi all'inaugurazione del sottopasso ferroviario a Portogruaro: «Elezioni subito, abbiamo i numeri per un esecutivo forte, capace di fare le cose che servono al Paese»

 

Il presidente della Regione Veneto oggi, lunedì 12 agosto, all'inaugurazione del nuovo sottopasso a Portogruaro, ha ribadito la sua posizione sull'attuale crisi di governo, in linea con quella del ministro dell'Interno Matteo Salvini. «Elezioni subito - ha detto - ci sono i numeri per creare un esecutivo forte entro novembre. Fiducia nel presidente della Repubblica - ha sottolineato Zaia. E sull'autonomia -: I compiti per casa li abbiamo fatti, non vorremmo buttar via tutto a 660 giorni dal referendum con il quale i veneti si sono espressi. Salvini è un leader, saprà coalizzare attorno a sé persone di buona volontà, Renzi evidentemente non si rassegna».

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento