Arredare casa in stile Shabby Chic: ecco come fare

Tutte le tecniche e i suggerimenti per trasformare gli interni della propria abitazione secondo questo stile

Arredamento Shabby Chic

Avere una casa arredata secondo lo stile shabby chic vuol dire non solo essere in linea con la moda del momento ma fare una scelta vantaggiosa dal punto di vista economico ed ecologico. Perchè? Questo stile di arredamento è basato sul ricilo, il riuso e il vintage. Scegliere uno stile shabby chic vuol dire optare per una gamma di mobili e utensili dal look invecchiato, usato, quasi rovinato e il bello sta proprio in questo, nella scelta di oggetti dallo stile vissuto che sono in grado di creare atmosfere d'altri tempi e accoglienti nella propria abitazione. Si può scegliere se utilizzare mobili realmente invecchiati e procurarseli in mercatini dell'usato o nelle vecchie case dei propri nonni, oppure si può volontariamente "rovinare" la mobilia rendendola noi stessi usurata. I colori utilizzati per un perfetto stile shabby chic sono quelli pastello, primo tra tutti il bianco per poi passare a tonalità del lilla o celeste chiaro. Si tratta di uno stile che nasce negli Stati Uniti negli anni 80 ma che solo recentemente si è imposto nel mondo dell'arredamento del nostro Paese diventando la scelta della magglior parte delle persone che si trovano ad arredare la prorpia casa. 

SHABBY CHIC: UNA SCELTA ECONOMICA ED ECOLOGICA Lo stile di arredamento shabby chic è sicuramente una scelta economica in quanto permette di arredare casa con il fai da te utilizzando vecchi mobili che già si possiede e dandogli una nuova chiave di lettura. Basta infatti riadattare la loro immagine con delle tecniche, prima tra tutti quella del decapé che genera un effetto di "invecchiamento" sui materiali. In questo modo non c'è bisogno di comprare mobili nuovi ma si possono recuperare oggetti nelle case di campagna o in quelle dei propri nonni e ridipingerli fino a farli diventare perfetti pezzi d'arredo shabby chic. Questo stile è anche amico dell'ambiante. Perchè? Perché permette di evitare di accumulare immondizia buttando via mobili che invece possono essere riusati.

Le migliori idee per arredare casa

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bidoni della spazzatura: come fare per averli sempre puliti

  • Barbecue fai da te: come costruire una struttura grill in muratura

Torna su
VeneziaToday è in caricamento