Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Sorpreso in centro a Mestre nonostante i domiciliari: 18enne delle baby gang in carcere

Il ragazzo, di nazionalità cubana, era stato arrestato dai carabinieri di Mira per botte e ricatti a coetanei, oltre che per episodi di spaccio nel Trevigiano
Torna a Sorpreso in centro a Mestre nonostante i domiciliari: 18enne delle baby gang in carcere

Commenti (5)

  • commentare...commentare... non possiamo fare altro che scrivere i nostri pensieri! servissero a qualcosa... mi sono davvero stancato di leggere.

  • continuiamo a considerare il braccialetto elettronico (o cavigliera) una limitazione della libertà anche per questi individui?

  • Non mi stupirei se lo rimettessero ai domiciliari poverino il carcere è troppo duro per un diciottenne del suo calibro.

  • primo o poi esce - deve sempre sperare a non trovare quello giusto....

  • speriamo il giudice di turno non lo rimandi in giro a delinquere

Torna su
VeneziaToday è in caricamento