Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

A Venezia la manifestazione dei lavoratori del porto per chiedere di scavare i canali

«Senza porto non c'è lavoro e senza lavoro non c'è vita», dicono gli addetti. Partecipa anche il sindaco, che ha ribadito: «Servono fondi per la città»
Torna a A Venezia la manifestazione dei lavoratori del porto per chiedere di scavare i canali

Commenti (1)

  • ragazzi anche in tomba con un tumore ai polmoni non c'è lavoro. A furia di scavare rosicare si arriva all'osso in caso di cambiare alcuni modelli invece che accanirsi su esperienze che portano a inefficienze facilmente calcolabili come ad esempio può essere una marea devastante facilitata da scavi innaturali piuttosto che l ecqua distribuzione della stessa marea in un habitat naturalmente capillare e diffuso. marea come altra faccia della medaglia e conseguenza più che palese, Ma si potrebbero riportare inefficienze ovvie ma purtroppo non banali anche sul piano ambientale in termini atmosferici e biologici, economici e sociali. è arrivato il tempo che i più studino per contrastare l'interesse volutamente ignorante dei pochi e che la smettano di delegare questo studio a chi con titolarità opinabile si pone come colui che detiene l' interesse pubblico quando spesso non è affatto cos,ì anzi è un interesse meramente privato. non vuole essere un intervento del "no" Ma del resto pare che non ci sia sufficiente dialogo è opinione per intendere anche minimamente la prospettiva di alternative e posso assicurare che le alternative ci sono soprattutto se stiamo parlando di mettere sul piatto 150 milioni.

Torna su
VeneziaToday è in caricamento