Venezia da sistemare con 40 milioni: tocca prima a San Marco

L'assessore ai Lavori pubblici Maggioni: "Finanziamenti già formalizzati ma i soldi sono comunque pochi". Ora il Piano degli inteventi: chiodo fisso sul ponte Accademia

Il ponte Accademia a Venezia

I 40 milioni di euro assegnati a Venezia per le opere di manutenzione dal Comitatone 2011 non sono ancora di fatto consegnati, "ma il loro arrivo ci è stato ormai già formalizzato", rassicura l'assessore ai Lavori pubblici, Alessandro Maggioni, e il loro utilizzo definito. "Da troppo tempo - spiega Maggioni - mancano i fondi per la manutenzione. 40 milioni sono tanti e ci danno un po' di respiro, ma di certo non bastano. Appena possibile, quindi, li spenderemo rapidamente per mettere in sicurezza diversi angoli di questa città unica al mondo, mettendo in opera interventi non più rinviabili e relativi ad ogni aspetto: ponti, rive, campi, strade, pavimentazioni, scuole e impianti sportivi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il piano di interventi dell'assessorato ha ben chiare anche le grandi opere che servono alla città lagunare. Il progetto relativo alla straordinaria manutenzione del ponte dell'Accademia, ad esempio, "va avanti", come spiega l'assessore. "I soldi necessari per il piano, 40 milioni, sono già stati stanziati nel bilancio - rileva -. Attendiamo quindi solo la sua approvazione, insieme al piano delle opere, che ci auspichiamo possa arrivare entro fine giugno. Poi, saremo subito pronti a partire". "Siamo assolutamente coscienti - rileva Maggioni - delle difficoltà e delle criticità legate agli interventi a San Marco. Abbiamo previsto un primo mezzo milione per la sistemazione a pezzi della pavimentazione, anche se poi dipenderà dal Governo lo stanziamento al Magistrato alle acque dei cinquanta milioni necessari per la sistemazione di tutta la piazza".

(Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • «Ha fotografato le mie bimbe in vaporetto»: nel telefono la polizia trova decine di foto di minori

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Coda verso Venezia al mattino. Pressione sui mezzi nel corso della giornata

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

Torna su
VeneziaToday è in caricamento