Accoltellò un giovane nel suo bar di Marghera, ora verrà espulso

A.S., 28enne di origine moldava, nella notte di San Silvestro di due anni fa colpì durante una furiosa lite un giovane connazionale. Dovrà far ritorno nel suo paese d'origine

La notte di Capodanno di due anni fa aveva accoltellato nel bar Piccolo di Marghera, di cui era il gestore, un giovane moldavo, suo connazionale, per una lite scoppiata per futili motivi. Per questo il questore Fulvio Della Rocca ha disposto l'espulsione di A.S., 28enne, a seguito del giudizio sul riconoscimento della pericolosità sociale del soggetto. Il giovane suo "contendente" era stato ricoverato all'ospedale di Mestre in prognosi riservata.

 

Ad A.S. era stato revocato il rinnovo del permesso di soggiorno ed era stata ritirata la licenza per poter gestire il bar di via Rizzardi. Ora l'espulsione. Martedì mattina è stato accompagnato al Centro di identificazione ed espulsione di Gradisca d'Isonzo, da dove verrà rimpatriato nel suo paese di origine.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scattano i controlli: polizia locale, Nas e Sian nel ristorante del conto da capogiro

  • Cronaca

    Maxi conto in ristorante: "La notizia ha fatto il giro d'Italia, non facciamo una bella figura" VD

  • Cronaca

    Ricca trasferta romana di Brugnaro: "Accordo sui soldi per la Cittadella della giustizia"

  • Cronaca

    Rubò 83.700 euro ad un ristorante in centro storico, un'impronta lo smaschera: in manette

I più letti della settimana

  • Tragico schianto sulla regionale a Noale: anziana muore scaraventata nel fosso

  • Le 4 bistecche diventano 4 fiorentine: ecco le prove del pranzo da 1.143 euro a Venezia

  • "La storia si ripete: venerdì pranzo da 1.100 euro per 4 turisti giapponesi a Venezia"

  • "Ho visto una donna scendere dalla bicicletta e lasciarsi cadere nel Naviglio del Brenta"

  • Tragedia a Mestre: vola dal quinto piano e si schianta a terra, giovane donna perde la vita

  • Andrea è morto per soffocamento, i funerali giovedì a Salzano. Mondo del basket in lutto

Torna su
VeneziaToday è in caricamento