Accoltellamento Del Monaco, la moglie rimane muta in stato di choc

Le condizioni dell'agente teatrale 64enne rimangono gravissime. E' stato operato d'urgenza nella notte all'ospedale di Treviso. La donna rimane piantonata al pronto soccorso di Jesolo

Rimane muta Daniela Hermann, la moglie 35enne di origine tedesca di Claudio Del Monaco, 64enne figlio del famoso tenore Mario Del Monaco. La cantante lirica continua a essere piantonata in stato di choc al pronto soccorso di Jesolo dopo che ieri pomeriggio ha accoltellato il suo coniuge. Tra i due sarebbe scoppiata una lite, conclusasi con quattro fendenti, due dei quali hanno raggiunto l'uomo al cuore. Ora Del Monaco si trova ricoverato in prognosi riservata nel reparto di cardiochirurgia dell'ospedale di Treviso. E' stato operato nella notte. Le sue condizioni però restano gravissime.

Gli inquirenti stanno tentando di far luce sulle cause dell'accaduto. Soprattutto per stabilire se si sia trattato di un caso di tentato omicidio o di tentato omicidio-suicidio. Un'altra ipotesi, meno probabile, è che le ferite inferte alla donna (non di grave entità) potesse avergliele procurate proprio il marito. Ma lei da ieri non parla. Da quando è stata trovata sulla spiaggia vicino a piazza Milano ferita, sporca di sangue e con il coltello nella manica.

L'accoltellamento sarebbe scattato al termine di una furiosa lite tra i coniugi avvenuta nell'appartamento che i due occupavano a Jesolo, nel residence El Palmar, in via Altinate, di proprietà di amici. La casa è stata trovata a soqquadro e con vaste tracce di sangue. Il rapporto tra i due negli ultimi tempi non sarebbe stato sereno. Del Monaco, agente teatrale, non lavorava da mesi, mentre la compagna avrebbe dato segno di qualche squilibrio psichico. Tutti elementi che gli inquirenti dovranno mettere in fila per capire cosa sia successo ieri pomeriggio nel residence vicino a piazza Torino.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Mose, non c'è pace: dopo 2 anni e mezzo il commissario Magistro firma le dimissioni

    • Cronaca

      Auto in panne sul ponte della Libertà, il tram si ferma. Lunedì stop per problema tecnico

    • Cronaca

      Si chiude il cerchio dell'operazione "Idra", individuato l'ultimo ricercato della banda

    • Cronaca

      Fermati alla barriera di Mestre con quasi mezzo chilo di cocaina, coniugi arrestati

    I più letti della settimana

    • Ilnor, tutto è perduto. Sindacati: "L'azienda di Scorzè chiude i battenti. In 100 a casa"

    • Travolta mentre attraversa la strada a Oriago di Mira, donna grave in ospedale all'Angelo

    • Il sogno di una Mestre "più veneziana": progetto per riaprire il canale fino alle Barche

    • Rapina al supermercato a Fossò: "Clienti impauriti, mi hanno puntato la pistola contro"

    • Prende la madre a martellate in testa: figlio arrestato, anziana grave in ospedale

    • L'autista lo riconosce e non vuole farlo salire: in 2 bloccano l'autobus in centro a Noale

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento