menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcalendarcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcasesunnysuncloudwhitecloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfograinlightblackcloudsleetsnowcelsiuslock-openlog-outeditfiletrophy

Accoltellamento Del Monaco, dalla moglie una versione diversa

Oggi Daniela Hermann è stata interrogata dal gip di Venezia. La donna, piantonata in Psichiatria all'ospedale lagunare, avrebbe fornito una versione diversa rispetto a quella del coniuge

E' stata interrogsta dal gip di Venezia Daniela Herrmann, la cantante lirica 35enne in arresto e piantonata in ospedale, accusata del tentato omicidio del marito Claudio Del Monaco, 64 anni - figlio del grande tenore scomparso -, avvenuto a Jesolo il 28 dicembre scorso a colpi di coltello. La donna, secondo quanto si è appreso, avrebbe ammesso che in casa non c'erano altre persone oltre lei e il marito al momento del ferimento. Un aspetto dato per acclarato dalla polizia. Avrebbe invece dato una versione diversa sul momento dell'aggressione rispetto a quella fornita dal marito, ancora ricoverato all'ospedale Ca' Foncello di Treviso.

Del Monaco aveva raccontato di essere seduto sul divano, di essere stato aggredito di sorpresa a coltellate dalla donna e di essersi salvato solo perché era riuscito a sottrarsi alla furia omicida della compagna, fuggendo da casa e chiedendo aiuto.



Commenti

    Più letti della settimana

    Torna su