Accoltellamento Del Monaco, dalla moglie una versione diversa

Oggi Daniela Hermann è stata interrogata dal gip di Venezia. La donna, piantonata in Psichiatria all'ospedale lagunare, avrebbe fornito una versione diversa rispetto a quella del coniuge

E' stata interrogsta dal gip di Venezia Daniela Herrmann, la cantante lirica 35enne in arresto e piantonata in ospedale, accusata del tentato omicidio del marito Claudio Del Monaco, 64 anni - figlio del grande tenore scomparso -, avvenuto a Jesolo il 28 dicembre scorso a colpi di coltello. La donna, secondo quanto si è appreso, avrebbe ammesso che in casa non c'erano altre persone oltre lei e il marito al momento del ferimento. Un aspetto dato per acclarato dalla polizia. Avrebbe invece dato una versione diversa sul momento dell'aggressione rispetto a quella fornita dal marito, ancora ricoverato all'ospedale Ca' Foncello di Treviso.

Del Monaco aveva raccontato di essere seduto sul divano, di essere stato aggredito di sorpresa a coltellate dalla donna e di essersi salvato solo perché era riuscito a sottrarsi alla furia omicida della compagna, fuggendo da casa e chiedendo aiuto.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Mortale di San Donà, Giuliano Babbo vittima incolpevole di una gara d'auto clandestina

    • Cronaca

      San Donà sotto shock: "Buttate via la chiave". Babbo lascia un vuoto enorme tra i colleghi

    • Sport

      La semifinale inizia con il piede sbagliato: Scandone Avellino corsara al Taliercio

    • Cronaca

      Strano "congegno" a bordo della Carnival, scatta l'allarme bomba alla Fincantieri VD

    I più letti della settimana

    • Camion tampona un autobus di linea Actv: caos in via della Libertà, 24 feriti FT/VD

    • Incidente in corso del Popolo: l'auto finisce contro quattro veicoli in sosta e si cappotta

    • Tragico incidente a Treporti: schianto tra un'auto e un motociclo, muore panettiere

    • Mortale di San Donà, Giuliano Babbo vittima incolpevole di una gara d'auto clandestina

    • Tragico investimento sulla linea ferroviaria: una persona perde la vita a Ceggia

    • Dopo lo schianto muore un uomo di Eraclea: pirata della strada in fuga a piedi

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento