L'acqua alta ha raggiunto i 107 centimetri, domani confermata quota 140

Si è fermata leggermente più in basso del previsto. Torna a soffiare lo scirocco

Foto d'archivio

L'acqua alta a Venezia si è fermata a 107 centimetri verso le 8.20 di stamattina, contro i 110 previsti. Provvidenziale un vento da est che ha bloccato la spinta dello Scirocco che però, successivamente, è tornato ad essere prevalente. Il Centro maree del Comune di Venezia, pertanto, conferma le previsioni per le prossime massime: un'acqua alta sui 110 centimetri per le 23 di oggi, sabato 23 novembre, e una di 140 centimetri per le 8.50 di domani, domenica mattina.

Per quanto riguarda le previsioni meteo, Arpa Veneto annuncia tra sabato pomeriggio e domenica pomeriggio fase di tempo perturbato con precipitazioni anche a carattere di rovescio o locale temporale, specie verso la costa; quantitativi consistenti, localmente abbondanti su zone montane, pedemontane e pianura nord-orientale. Rinforzo dei venti di Scirocco sulla costa e in quota.

bollettino_grafico-12-30

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Apre il nuovo supermercato Aldi di Mestre

  • Epilessia: anche nel distretto di Mirano-Dolo c’è una risposta a questa malattia neurologica

  • Auto esce di strada e finisce contro un platano, morta una 38enne

  • Controlli a tappeto nel Veneziano, quattro arresti

  • Fermato con la cocaina, in casa un arsenale di armi e esplosivo al plastico

  • Badante si schianta con l'auto: aveva un tasso alcolemico di 3,33

Torna su
VeneziaToday è in caricamento