Bilancio Actv "salvo" grazie ai turisti: il 75% degli incassi è garantito dai vaporetti

Chiudono in attivo il bilancio 2016 Avm, Actv e anche Vela. Diminuiscono i dipendenti, circa 200 persone in meno, ma aumentano notevolmente i costi di gestione del personale

I turisti sono il grande problema di Venezia, ma senza la loro "pressione" il trasporto pubblico veneziano sarebbe in grossa difficoltà. Come riporta la Nuova, infatti, se non fosse per i forestieri il servizio di trasporto dovrebbe andare incontro ad un drastico ridimensionamento.

Avm chiude il bilancio 2016 in attivo di 2 milioni e 700mila euro, Actv di 950mila e Vela di 210mila. Sono proprio i dati della controllata che si occupa della vendita dei biglietti del sistema di navigazione a testimoniare un aumento del 2,6 per cento dei passeggeri trasportati, oltre 3 milioni annui. Con i biglietti "turistici" che sostengono, di fatto, l'economia della compagnia. Se il turismo funziona, quindi, funziona anche il trasporto pubblico.

Scende, nel 2016, il fatturato relativo ai servizi extraurbani: nonostante l'aumento del costo dei titoli di viaggio, infatti, la Regione ha erogato minori contributi. Crescono con prepotenza sia il portale Venezia Unica, con un'impennata di quasi 2 milioni di euro, e anche il People-Mover, che nell'ultimo anno ha registrato una crescita di fatturato del 16%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bilancio in attivo, crescono i costi dei dipendenti Actv, di circa 1 milione di euro, specie per i 2,4 milioni di aumento previsto dal contratto nazionale di lavoro. Nel 2016 il personale è comunque diminuito, con circa 200 persone uscite dall'azienda: 132 per licenziamento, in parte per il piano di esuberi concordato.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Controlli più restrittivi su chi torna da fuori Europa: la nuova ordinanza regionale

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento