Un'altra aggressione per strada a Venezia

È avvenuta sabato sera ad opera di un gruppo di minorenni. Vittime quattro ragazzi, due medicati all'ospedale

L'area del polo universitario di San Basilio (Google Maps)

Un'altra violenta aggressione di gruppo sarebbe avvenuta sabato sera per strada a Venezia, la quarta nel giro di pochi giorni. Stavolta le vittime sono quattro ragazzi sui 18 anni che stavano camminando in zona San Basilio intorno alle 22. Sarebbero stati assaliti a furia di calci e pugni da alcuni giovanissimi, in dieci o dodici, probabilmente minorenni. Uno degli aggrediti sarebbe stato colpito al volto e per questo soccorso e portato all'ospedale. Un altro è stato medicato per leggere contusioni, gli altri due sarebbero illesi. Tutto nel giro di pochi istanti, dopodiché la "baby gang" sarebbe sparita velocemente prima dell'arrivo dei soccorsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è intervenuta la polizia per raccogliere le testimonianze e avviare le indagini. Le vittime hanno raccontato di essere state colte di sorpresa e colpite senza motivo. I componenti del gruppo avrebbero agito coprendosi parzialmente con i cappucci delle felpe. La dinamica della vicenda fa tornare alla mente gli altri episodi accaduti nei giorni scorsi tra le calli, sempre con giovanissimi protagonisti di aggressioni in superiorità numerica. Sono in corso le indagini con l'obiettivo di arrivare ai responsabili, ma secondo la questura finora ancora nessuno è ancora stato raggiunto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finiscono in acqua dal vaporetto, morte due donne

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Coldiretti Venezia: si raccolgono adesioni per il lavoro in campagna

  • Bollettino serale, registrati tre decessi in provincia

  • Il bollettino Covid-19 del 3 aprile sera: ancora morti, calano i ricoveri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento