Aggressione ai carabinieri, ventenne arrestato

Bloccato in un centro commerciale di Portogruaro. Qualcuno aveva chiamato il 112 perché il giovane stava importunando i clienti

I carabinieri di Portogruaro

Ieri pomeriggio i carabinieri di Portogruaro sono intervenuti al centro commerciale Adriatico2, in via Pratiguori, in seguito alle segnalazioni della presenza di un esagitato che stava importunando i clienti. Lì hanno individuato tale B.A., ventenne del posto, il quale però non si è fatto intimorire dalla presenza degli uomini in divisa: dapprima ha rifiutato di farsi identificare, poi si è scagliato contro di loro e ha cercato di colpirli con calci e pugni, oltre che minacciandoli di morte. Con difficoltà è stato neutralizzato e quindi arrestato per i reati di resistenza, violenza e rifiuto di indicazione delle proprie generalità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • «Ha fotografato le mie bimbe in vaporetto»: nel telefono la polizia trova decine di foto di minori

  • Ecco i divieti che resteranno in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Coda verso Venezia al mattino. Pressione sui mezzi nel corso della giornata

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

  • Ubriaco, picchia una ragazza e i carabinieri: neutralizzato con 2 dosi di sedativo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento