Aggressione ai carabinieri, ventenne arrestato

Bloccato in un centro commerciale di Portogruaro. Qualcuno aveva chiamato il 112 perché il giovane stava importunando i clienti

I carabinieri di Portogruaro

Ieri pomeriggio i carabinieri di Portogruaro sono intervenuti al centro commerciale Adriatico2, in via Pratiguori, in seguito alle segnalazioni della presenza di un esagitato che stava importunando i clienti. Lì hanno individuato tale B.A., ventenne del posto, il quale però non si è fatto intimorire dalla presenza degli uomini in divisa: dapprima ha rifiutato di farsi identificare, poi si è scagliato contro di loro e ha cercato di colpirli con calci e pugni, oltre che minacciandoli di morte. Con difficoltà è stato neutralizzato e quindi arrestato per i reati di resistenza, violenza e rifiuto di indicazione delle proprie generalità.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tacco11 della famiglia di Federica Pellegrini nel nuovo hotel a 5 stelle di Jesolo

  • Schianto tra due auto, morta una donna

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie» ​

  • Donna trovata morta sugli scogli, è una signora di Noale

  • L'Auchan passa a Conad. Sciopero e presidio a Mestre

  • Barca finisce in secca, volo dell'elicottero per recuperare quattro persone

Torna su
VeneziaToday è in caricamento