Marito e moglie aggrediti in giardino: a lui tagliano il lobo dell'orecchio

Indagini sull'episodio avvenuto venerdì sera. Entrambi sono stati ricoverati all'ospedale

E' tornato a casa e ha parcheggiato la macchina in cortile, come fa tutte le sere. Il tempo di scendere dall'auto che si è trovato accerchiato da tre uomini incappucciati che lo hanno aggredito. La moglie, sentendo le grida, è scesa e anche lei è stata malmenata. Entrambi, adesso, sono ricoverati all'ospedale. L'episodio, sul quale sta cercando di fare luce la squadra mobile, è avvenuto venerdì sera a Malcontenta. Le vittime sono due coniugi di nazionalità romena che sono state aggredite con una violenza brutale. L'uomo è stato picchiato a sangue e i malviventi gli hanno persino tagliato con un coltello il lobo dell'orecchio, che si è staccato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini

All'arrivo della compagna in suo soccorso, attirata dalle grida, i tre uomini incappucciati non hanno risparmiato nemmeno lei. E' stata aggredita con calci e pugni. Entrambi sono stati accompagnati all'ospedale, dove sono stati trattenuti e si trovano tutt'ora ricoverati per i traumi, soprattutto facciali. Gli agenti della squadra volanti, invece, hanno eseguito un sopralluogo nell'abitazione per cercare tracce degli aggressori che si sono dileguati probabilmente a bordo di un'auto parcheggiata nelle vicinanze. Sui motivi dell'agguato gli investigatori stanno indagando nel massimo riserbo. E' possibile che i malviventi pretendessero denaro dall'uomo, ma probabilmente sarà lui stesso, quando si riprenderà, a fare chiarezza parlando con la polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Controlli più restrittivi su chi torna da fuori Europa: la nuova ordinanza regionale

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento