Eccede con l'alcol durante la festa in spiaggia, 16enne perde i sensi e finisce all'ospedale

Episodio registrato nella notte tra giovedì e venerdì nell'arenile antistante piazza Brescia a Jesolo. La giovane è stata trattenuta in osservazione e poi riaffidata ad una parente

Troppo alcol in corpo, rischia il coma etilico. È successo nella notte tra giovedì e venerdì, protagonista una ragazzina di soli 16 anni, residente a Mestre. Come riporta il Gazzettino, la giovane si trovava con alcuni amici a festeggiare nel tratto di arenile antistante piazza Brescia, e fin qui nulla di strano, non fosse altro che ci sarebbe andata "un po' troppo sul pesante" con i superalcolici, finendo per barcollare e perdere i sensi.

A quel punto immediato è stato l'allarme lanciato da un amico, evidentemente preoccupato per le condizioni in cui versava la giovane. Sul posto è intervenuto a stretto giro di posta il 118, con i sanitari del Suem che hanno prestato le prime cure del caso alla 16enne, per poi portarla al pronto soccorso di Jesolo, dove è stata trattenuta in osservazione fino alla mattina successiva. Il personale dell'ospedale ha poi informato la polizia locale, affinché si mettesse in contatto con i genitori per il successivo riaffidamento. La giovane, tuttavia, si trovava a Jesolo ospite di una parente dalla quale è stata poi portata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il personale sanitario dell'ospedale di Jesolo ha spiegato che non si tratta del primo caso, e che ogni fine settimana, in media, cinque giovani sono presi in cura in pronto soccorso perché troppo ubriachi. Nonostante i divieti di vendita ai minorenni, i giovanissimi riescono comunque a procurarsi gli alcolici, grazie alla mediazione di amici maggiorenni. Solitamente è la vodka il superalcolico preferito, poiché acquistabile a prezzi contenuti e quindi in quantità maggiore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti di oggi

  • Il bollettino Covid-19 del 3 aprile sera: ancora morti, calano i ricoveri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento